Rocco Siffredi ha ritirato a Berlino un premio per la migliore regia

Premio, © https://pixabay.com/it/illustrations/oscar-oscars-premio-studio-2103653/

Lo scorso mercoledì durante la serata degli XBIZ Europa Awards a Berlino il noto pornodivo italiano Rocco Siffredi ha ritirato il premio come miglior regista dell’anno

Lo scorso mercoledì 11 settembre, durante la serata di consegna dei premi dell’industria cinematografica a luci rosse d’Europa, la famosissima pornostar italiana ha ritirato una delle statuette più desiderate in lizza a Berlino. Premiato come migliore regista per film vietati ai minori, Rocco Siffredi insieme all’attrice polacca Misha Cross è stato scelto per condurre la prima edizione della serata di gala della kermesse berlinese. «Benvenuti tutti quanti alla serata più fantastica in Europa, ragazzi!» ha dichiarato in lingua italiana Rocco Siffredi durante l’apertura della serata. Presente alla premiazione a luci rosse anche la 35enne pornostar italiana Filomena Mastromarino.

Cos’è la XBIZ Europa Award

Dal 2003 durante la serata dell’XBIZ Europa Award vengono premiati tutti gli attori, produttori, registi e chi lavora nell’industria del cinema a luci rosse. La premiazione è organizzata da XBIZ, azienda editrice del settore. Oltre ad avere un sito ufficiale, l’azienda editrice statunitense XBIZ pubblica due riviste al mese, organizza fiere e conferenze per i professionisti del settore dell’industria del sesso. Per gli amanti del genere questa serata è diventata una delle premiazioni più attese dell’anno.

Rocco Siffredi

La pornostar più famosa d’Italia Rocco Tano, in arte Rocco Siffredi, è nata a Ortona Porto in provincia di Chieti il 4 maggio del 1964. A soli 16 anni si arruolò nella Marina Mercantile, che poco dopo decise di abbandonare per trasferirsi nella capitale della Francia per raggiungere il fratello e aiutarlo nella gestione del ristorante di famiglia. Per il divo italiano proprio Parigi e in particolare l’incontro con Gabriel Pontello segnò l’inizio della la sua carriera nella filmografia a luci rosse. Le prime attività di Rocco Siffredi riguardano alcune pose hot per riviste porno che lo faranno notare al produttore Marc Dorcel e al regista Michel Ricaud. Il film hard Belle d’Amour segnò l’inizio della carriera della pornostar più famosa d’Italia e della lunga scalata che lo portò al successo mondiale.

Leggi anche: “Toccatevi e andate a dormire”, la pubblicità di una cassa malattia tedesca fa il giro del web

banner scuola berlino schule

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Premio, © Kalhh, CC0 on Pixabay

Leave a Reply