Tante Lisbeth, il retro-bar di Berlino con una pista da bowling sotterranea

Il bowling di Kreuzberg sorprende e rapisce per la sua atmosfera retrò, il locale è infatti immerso in un’atmosfera vintage anni ’60

Il Tante Lisbeth a Kreuzberg vi farà scordare i classici bowling. Entrando nel locale, ci si ritrova immersi in un bar dall’atmosfera retrò scandinava. Per arrivare al bowling, bisogna scendere delle scale ed arrivare in uno scantinato. La pista è illuminata da luci al neon e le pareti sono rivestite di legno. Atmosfera a parte, qui non si gioca il classico bowling, bensì una sua variante innovativa: il kegel, ovvero il bowling a nove birilli (nine-pin bowling è il nome originale). Il kegel utilizza 9 birilli invece dei 10 tradizionali. La boccia è più piccola e non ci sono fori per le dita. Avevamo già parlato di questo particolare tipo di bowling in due articoli: uno sulle piste vintage da bowling e l’altro sui 5 migliori locali sotterranei di Berlino.

Uno sport che è molto popolare ancora oggi

La collocazione sotterranea del bowling può sembrare insolita ma non deve stupire, infatti nella Germania dei ruggenti anni ’20 era un’abitudine consolidata. Ma la tradizione non si è persa. Questo sport è tuttora molto amato in Germania, infatti 21 milioni di persone lo praticano ogni anno. Il bar di Kreuzberg ha mantenuto un’atmosfera old style. Anche i meccanismi sono gli stessi dell’epoca, per cui non preoccupatevi se la sfera impiega più del previsto a tornare: nel frattempo potete sempre sorseggiare il vostro drink. L’atmosfera che si respira vi porterà indietro nel tempo.

Informazioni utili

Tante Lisbeth: Muskauer Str. 49 – angolo con Eisenbahnstr.10997, quartiere di Kreuzberg, Berlino.
Tutti i giorni dalle 16:00. Il fine settimana dalle 14:00.

Facebook: Tante Lisbeth

Contatti: tantelisbeth@artevent.de

               030 4447967

Leggi anche: 100 eventi da non perdere, la guida degli eventi a Berlino di agosto 2019


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: kegel, © Herbert Ortner, CC0, on Flickr

Leave a Reply