Una decina di club di Berlino rischia la demolizione per la costruzione di un’autostrada

Club, https://pixabay.com/it/photos/concerto-musica-folla-dancings-1149979/, Free-Photos, CC0

Una decina di club a Berlino rischiano di essere demoliti

A Berlino, alcuni club rischiano la demolizione. Il motivo è l’ampliamento della Bundesautobahn 100, conosciuta anche come l’autostrada federale 100, che segue in parte il tracciato del Ringbahn ferroviario cittadino. Alcuni dei locali a rischio sono ://about blank, FIPS, Osthafen, Polygon, Else and Wilde Renate. La decisione ha creato malcontento ed è stata organizzata una protesta per il 25 maggio 2019.

A Berlino sono moltissimi i club che hanno chiuso negli ultimi dieci anni

I club a rischio demolizione a causa della A100 non sono però gli unici destinati ad una triste fine in città. In realtà, sono diversi i locali che recentemente a Berlino sono stati costretti a chiudere o a spostarsi. Il M-BIA ad Alexanderplatz, ad esempio, deve cercare una nuova sistemazione perché in quella vecchia verrà costruito un mercato al coperto. Anche il Prince Charles a Kreuzberg ha annunciato quest’anno la sua chiusura e, sempre nello stesso quartiere, anche Farbfernseher dopo 10 anni ha cessato l’attività. Dal 2008 in effetti, sono oltre 30 i club che hanno chiuso. Gentrificazione, affitti troppo alti, allestimento e costruzione di nuovi edifici e progetti negli spazi dove c’erano i club: questi sono generalmente i motivi della fine della carriera dei locali berlinesi.

Una protesta contro l’ampliamento della Bundesautobahn 100

Gli attivisti del gruppo Aktionsbündnis A100 stoppen hanno organizzato per sabato 25 maggio 2019 una protesta contro la decisione di demolire i club per la costruzione dell’autostrada A100. La manifestazione si terrà a Elsenbrücke, vicino alla stazione della S-Bahn a Treptower Park dalle 14 alle 18. Vi parteciperanno diversi artisti, tra cui DJs Bloody Mary, Fadi Mohem, Sebastian Voigt, e Rodmin che si esibiranno in diversi sets. Aktionsbündnis A100 stoppen è nato nel 2009, e da dieci anni organizza manifestazioni e attività a favore dello sviluppo urbano sostenibile.

Protest-Rave A100 stoppen! Elsenbrücke für alle!

25 maggio 2019 dalle 14 alle 18

Elsenbrücke an der Treptowers

Evento Facebook

Leggi anche: La Germania sta per lanciare la prima autostrada solo per tir


Berlino Schule tedesco a Berlino

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Club, ©Free-Photos, CC0
 

Leave a Reply