Viaggio musicale attraverso l’Italia: a Berlino le musiche della Marco Turriziani Cinetic Orchestra

Da Roma a Berlino: nella sede dell’Ambasciata Italiana un bel concerto per scoprire e riscoprire sonorità della nostra tradizione

Un viaggio musicale per l’Italia attraverso la musica grazie alle composizioni di Marco Turriziani e a sua Cinetic Orchestra: accadrà lunedì 26 agosto alle 20 presso il cortile dell’Ambasciata Italiana a Berlino e l’appuntamento è da segnarsi in agenda Chiunque abbia mai potuto godere del talento di Turriziani e la sua band, ovvero il trio composto da Salvatore Zambataro (clarinetto e fisarmonica) e Mauro de Vita (fagotto) a cui, di volta in volta, si aggiungono altri elementi in base alla necessità del repertorio da eseguire, sa bene il valore dell’evento. Per gli altri è un’ottima occasione per rimanere stupiti e passare una bellissima serata a base di musica, “un repertorio di brani strumentali e di canzoni che hanno un sapore evocativo, sognante, cinematografico”.

Marco Turriziani, dai Latte e i suoi derivati alle musiche per il cinema

Compositore, musicista e cantautore, Marco Turriziani è sulla scena musicale  dalla metà degli anni ’90, quando – dopo aver conseguito il diploma da contrabbasso, entra a far parte del gruppo “Latte e i suoi derivati“ di Lillo & Greg e a collaborare con diverse formazioni orchestrali e da camera. Il suo primo album si intitola Bastava che ci capissimo Io e i miei, si tratta di 14 canzoni di “pop d’autore dal suono acustico e dal sapore vagamente bandistico”. Oltre a diversi lavori per il teatro assieme all’amico scrittore musicista Danilo Pennone., pubblica il suo secondo album, “Straniero” ultimo lavoro discografico dove Marco torna a raccontare le sue storie in musica con 12 nuove tracce. Nel 2019, con Amandin Thiriet ha composto i brani dell’album Contretemps uscito a maggio e firmato le musiche sia del ccortometraggio Der geheimnisvolle Vulkanmann di Henning Christiansen, che – con una canzone –  del film Northern Star di Norah Dinnen.

Marco Turriziani e gli altri concerti all’interno del cortile dell’ambasciata italiana

Il concerto di Marco Turriziani Cinetic Orchestra si inserisce in un contesto più ampio. Sulla scia dello scorso anno, anche questa estate infatti l’Istituto italiano di cultura a Berlino diretto da Luigi Reitani (ormai, purtroppo, quasi a fine mandato) ha organizzato un’estate di concerti all’interno della corte dell’ambasciata italiana Berlino. Musica classica, alternativa, ma soprattutto tanti musicisti e canzoni italiane sia per sentirsi a casa (se si è italiani) che per scoprire o riscoprire (gli stranieri) il patrimonio musicale del bel paese. Le serate sono a entrata libera, fino a esaurimento posti.

Marco Turrizanis Cinetic Orchestra

lunedì 26 agosto ore 20:00

presso l’Ambasciata italiana a Berlino,

Hildebrandstraße 2 (Tiergarten)

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Evento Facebook

Gli altri concerti del ciclo Estate Italiana nel cortile dell’Ambasciata

sempre ore 20.00, ingresso libero

Violetta Zironi-Singer-Songwriter (Mercoledì 28 agosto)

Rione Junno-World Music aus Apulien (Venerdì 30 agosto)

Inizio concerti ore 20

Presso il cortile interno dell’Ambasciata italiana a Berlino, Hildebrandstraße 2

Entrata libera fino a esaurimento posti

banner scuola berlino schule

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Leave a Reply