Vogliono trasformare l’ex aeroporto berlinese di Tempelhof, ora parco, in un hub per imprese

Tempelhofer Feld, hansbenn, CC0

Il Tempelhofer Feld potrebbe diventare un nuovo spazio per piccole e medie attività commerciali

Nuovi progetti per l’ex aeroporto nel cuore della capitale: il Mittelstands- und Wirtschaftsvereinigung (MIT) della CDU vuole trasformare il Tempelhofer Feld in un centro per le piccole e medie imprese. La proposta è stata discussa nella riunione dei delegati statali dell’associazione al Centro Congressi di Berlino. Già in precedenza, il sindaco di Berlino Michael Müller (SPD), all’epoca senatore responsabile dello sviluppo urbano, si era mostrato favorevole all’iniziativa. Nel referendum del 2014, tuttavia, la maggioranza dei berlinesi si era pronunciata contraria.

Il nuovo ipotetico assetto del Tempelhofer Feld

Il consiglio di amministrazione del MIT si impegnerebbe «a garantire che sul sito e nell’edificio esistente dell’ex aeroporto Tempelhof si creino solo ed esclusivamente locali per le piccole e medie imprese». Difatti, nel progetto è prevista la costruzione di spazi solo per le imprese, escludendo la stessa cosa per gli alloggi aziendali. Questa è l’idea che il Comitato Esecutivo del MIT ha presentato all’Assemblea dei Delegati di Stato mercoledì 10 aprile 2019. Inoltre, il MIT ha dichiarato che intende collaborare in futuro con partiti e organi politici, affinché lo spazio commerciale si trovi solo sui 50 ettari di terreno ai margini dell’ex aeroporto.

Motivazioni del progetto in vista delle nuove elezioni

«Le aziende a Berlino trovano sempre meno spazio commerciale, industriale ed ancora meno spazio economico» ha detto Christian Gräff, portavoce per la Politica Economica della CDU. «La zona è particolarmente adatta per le aree commerciali, dato il buon collegamento con l’autostrada 100 e con i trasporti pubblici», ha affermato Gräff. Anche il sindaco Michael Müller ha espresso il suo consenso per una revisione urbana del Tempelhofer Feld. In vista delle nuove elezioni a sindaco del 2021, infatti, la questione sta assumendo un’importanza sempre maggiore. «Bisogna ridiscuterne perché la tensione sta aumentando» ha insistito Müller, sottolineando il fatto che la popolazione di Berlino continua ad aumentare.

Leggi anche: Da ex-magazzino dei treni a piscina underground, il nuovo progetto per il RAW di Berlino


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Tempelhofer Feld, hansbenn, CC0

Leave a Reply