Volkspark Friedrichshain, il parco dei berlinesi dell’est che tutti amano

Il terzo parco più grande di Berlino si trova a Friedrichshain, nella zona nord-est della città

Passeggiando per il Volksparek Friedrichshain, il più antico parco pubblico di Berlino, si può guardare un film, giocare a beach volley o fare un barbecue. Il tutto ammirando monumenti storici legati al passato della città e una bellissima fontana, dedicata alle favole dei fratelli Grimm. Che sia d’estate o d’inverno, l’atmosfera che vi si respira è sempre quella di un luogo tanto esteso quanto intimo, dove ci vuole un attimo per conoscere i vicini “di telo”, che sia per chiedere di potere giocare con il frisbee che hanno lasciato a terra o per ricevere un po’ di carbonella per continuare un grill iniziato sei ore prima (ma gli amici continuano ad arrivare e allora non ci si può fermare).

 

Un parco pieno di storia

I berlinesi possono godere di questo spazio verde dal 1846, quando fu realizzato su progetto di Peter Joseph Lenné. A inizio Novecento vi venne costruita una delle sue attrazioni principali, la fontana delle fiabe (Märchenbrunnen), decorata con statue dei personaggi ideati dai fratelli Grimm. Durante la seconda guerra mondiale il parco costituì una delle basi della difesa antiaerea tedesca. Vi vennero infatti posizionate due Flakturm (torri contraeree), utilizzate anche come bunker. Terminato il conflitto, la DDR si occupò del progetto di ricostruzione, servendosi delle macerie della città bombardata per creare due colline artificiali, da cui ancora oggi è possibile rimirare Berlino dall’alto. La storia, nel Volkspark, si respira anche attraverso i numerosi monumenti storici. Tra i più importanti, il memoriale dedicato ai tedeschi antifascisti caduti durante la Guerra Civile Spagnola, (realizzato nel 1968), e quello in onore della lotta unitaria da parte dei soldati polacchi e della resistenza tedesca contro i nazisti (costruito nel 1972).

View this post on Instagram

when summer returned for a day to #berlin

A post shared by Emma Stern (@emcaturn) on

Cinema all’aperto, sport e picnic

Il Volkspark non è solo uno dei parchi storici più grandi di Berlino (dopo il Tempelhofer Park e il Tiergarten, costituisce infatti il terzo spazio verde più esteso della città), ma anche uno dei più attrezzati per svolgere svariate attività all’aperto. Campi da beach volley (sia via prenotazione che aperti a tutti, basta portarsi rete e linee), da tennis (da prenotare), percorso fitness (gratis) e zona arrampicata (sempre gratis) attendono i più sportivi, mentre per chi preferisce godersi il parco facendo un picnic, è disponibile un’area barbecue. Nel periodo estivo, si può inoltre assistere alle proiezioni di film all’aperto organizzate ogni anno da maggio a settembre. Se passate per Berlino in giornate dal clima mite passateci un sabato o domenica pomeriggio per respirarne l’atmosfera. Se invece a Berlino ci vivete, allora sapete già di cosa parliamo.

Leggi anche: Körnerpark, il bellissimo parco di Berlino che in pochi conoscono

banner scuola berlino schule

RIMANI AGGIORNATO SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: By Manfred Brückels – Own work, CC BY 3.0.

Leave a Reply