210 secondi di video per capire come non si può non amare Berlino d’estate

Görlitzer Park, Tempelhof, Mauer Park, gli Hackescher Markt, i musicisti di strada, gli open ari cinema di Kreuzberg, gli Spaeti, le file ai locali, il Club der Visionaere, la U1 di Schleisches Tor, i tramonti rosa, il sole, la pioggia, il canale, le birre, la Sprea, le biciclette, le passeggiate, Shakespeare nel parco, l’isola dei musei, Gendarmenmarkt, i senza tetto, Schlesisches Tor, Prenzlauer Berg, i passeggini, la street art, i turchi, i ponti, l’antenna televisiva di Alexanderplatz, i rollerblade, gli aquiloni, i giardini creati dagli stessi cittadini…

Si intitola July in Berlin ed è il bellissimo video di soli 210 secondi di  con una Canon 600D.  La canzone in sottofondo, perfetta colonna sonora del video, è Summertime Sadness di Lana Del Rey. Se qualcuno vi dovesse mai chiedere perché amate Berlino d’estate, mandategli semplicemente questo video, e capirà.

Related Posts

  • Si intitola semplicemente Berlin Junction Prenzlauer Berg, lo ha realizzato l'olandese Will van Kleev in una sorta di slow motion con una Nikon D 5100 durante un pomeriggio autunnale berlinese intorno alla stazione di  Eberswalder Strasse, tra Kastanienallee, Schonhauser Allee e Danziger Strasse. Vi si vedono persone che camminano, altre…
  • Görlitzer Park, Tempelhof, Mauer Park, gli Hackescher Markt, i musicisti di strada, gli open ari cinema di Kreuzberg, gli Spaeti, le file ai locali, il Club der Visionaere, la U1 di Schleisches Tor, i tramonti rosa, il sole, la pioggia, il canale, le birre, la Sprea, le biciclette, le passeggiate,…
  • 1961-1989. Si intitola Berlin Wall Animations ed è l'eccezionale animazione realizzata da Till Nowak per la rete pubblica tedesca ZDF per spiegare, solo attraverso le immagini, la storia dei 28 anni del muro di Berlino, dalla cortina di ferro alla sua distruzione, passando per i primi mattoni e quella doppia…
  • Durante la seconda guerra mondiale Francoforte è stata completamente distrutta dai bombordamenti degli Alleati. Era una delle città con la più alta concentrazione di industrie, annientarla significava minare seriamente l'economia tedesca. La ricostruzione che ne è seguita è tuttora spesso al centro del dibattito. Francoforte non è una città conosciuta…
  • Sud est di Kreuzberg nel 1979, quando il muro era ancora in piedi e il quartiere non era una delle mete più ambite da turisti e dagli stessi berlinesi, ma una zona di frontiera dove vivevano soprattutto turchi e studenti a causa dei bassi prezzi degli affitti. L'Oberbaumbrücke (prima di…

Leave a Reply