Monaco, assalto al centro commerciale. «Molte le vittime»

Tragedia a Monaco questo pomeriggio alle 18.00 circa. Secondo le prime ricostruzioni un uomo sarebbe entrato in un McDonald’s del centro commerciale Olympia-Einkaufszentrum, quartiere Mossach, sparando a decine di presenti e continuando all’esterno la sparatoria. Si parla di quindici persone a terra, di cui probabilmente sei morte come scrive Die Welt. Gli assalitori accertati sono finora tre. Al momento sono a piede libero nonostante il grande dispiegamento delle forze di polizia sul territorio. Le autorità invitano tutti i cittadini a rimanere in casa e ad evitare luoghi affollati.

Come è possibile vedere da questo post apparso sulla pagina Facebook ufficiale, la Polizia di Monaco ha chiesto a tutti di non pubblicare immagini o video dell’attacco in modo da non offrire visibilità agli attentatori.

polizei

AGGIORNAMENTO 19:56. Si sospetta che le vittime siano salite a sei. Potrebbero essere almeno tre gli attentatori coinvolti. La polizia: ancora nessuna informazione certa sulla loro posizione attuale. Sono in fuga e armati.

AGGIORNAMENTO 20:18. La stazione centrale e la metro restano chiuse. Traffico nel caos. La polizia non esclude l’ipotesi attentato terroristico.

AGGIORNAMENTO 21:29. La polizia di Monaco attraverso un tweet annuncia che sono almeno 6 i morti.

AGGIORNAMENTO 8:41. E’ salito a 10 il bilancio delle vittime tra cui l’attentatore, che si è scoperto  fosse un 18enne di origine iraniana, ma nato in Germania.

Leave a Reply