4 ragioni per studiare tedesco a Berlino ora (e migliorare sostanzialmente il proprio curriculum)

4 ragioni per studiare tedesco a Berlino ora

Studiare tedesco a Berlino significa imparare una lingua sempre più importante e godersi la cosiddetta “città del momento”

La lingua tedesca, oltre ad attrarre per la sua bellezza e logicità, è innanzitutto sempre più richiesta anche in Italia. La ricerca del lavoro nel settore che più si confà alle esigenze personali e del mercato porta a porsi nuovi obiettivi, alla necessità di pensare in maniera globale e all’opportunità di valorizzare le risposte a livello locale. Come vedremo nella lista, la Germania è il primo Paese sia per le nostre esportazioni che per le nostre importazioni. Lo studio del tedesco allora è un nuovo baluardo, sia per chi vive in Italia, sia per chi viaggia o cerca lavoro all’estero. Farlo a Berlino porta senza dubbi dei vantaggi: li elenchiamo nella lista che segue. Essendo legati alla scuola di lingue Berlino Schule premettiamo che abbiamo un interesse specifico sulla questione e che se dovessimo consigliarvi una scuola, vi consiglieremmo la nostra, (qui vi spieghiamo perché)  ma i punti a seguire sono validi a prescindere. Ecco quindi 4 ragioni per studiare tedesco a Berlino ora.

1. Studiare tedesco a Berlino significa imparare molto più velocemente che in Italia

Non c’è metodo di apprendimento più efficace e stimolante dell’affiancare lo studio teorico alla pratica. E quale occasione migliore di apprendere la lingua durante le lezioni così come nella vita quotidiana direttamente in Germania? Metteresti subito in pratica ciò che impari, la tua capacità di ascolto si affinerebbe sensibilmente e dalla lezione scolastica all’uso corrente ed effettivo della lingua, varcata la porta della classe, il passo è breve.

2. Il tedesco è sempre più richiesto come lingua in Italia

La Germania è il primo partner commerciale dell’Italia; e ad eccezione della Spagna e del Portogallo, il tedesco si posiziona come importante seconda lingua franca del commercio europeo in generale. Oltretutto i tedeschi rappresentano per l’Italia la clientela turistica più importante (il 39% dei turisti stranieri in Italia sono di lingua tedesca). Va da sé che la conoscenza del tedesco è considerata come un valore aggiunto nei contesti lavorativi italiani, con conseguenti incrementi di salario.

3. Se sei disposto a spostarti in Germania, il tedesco è fondamentale per trovare lavoro 

La disoccupazione giovanile nello specifico è molto bassa in Germania a confronto con l’Italia. Secondo dati recenti di giugno 2018, l’Italia risulta terzultima in Europa, con un tasso di disoccupazione intorno al 30%; mentre la Germania si aggiudica il secondo posto, con solo un 6% di disoccupazione. Ciò significa che la probabilità di trovare lavoro nella capitale tedesca è ottima, specialmente se affiancata alla conoscenza della lingua. Non è necessario partire da un livello avanzato per essere assunti: numerose aziende non lo richiedono tra i requisiti obbligatori. Una volta sul posto poi il miglioramento dello stesso verrà in maniera naturale, e maggiore sarà la spinta a seguire corsi di perfezionamento.

View this post on Instagram

Genau

A post shared by Berlino Schule (@berlinoschule) on

4. Berlino è ancora la città del momento

Berlino sembra essere intramontabile: ogni anno si reinventa senza perdere il suo fascino di un tempo. Inoltre rappresenta una delle capitali più economiche e vivaci europee. Vivere e lavorare a Berlino è comodo: la rete dei trasporti è funzionale e collega l’intera città persino negli orari notturni. Qui è anche possibile spostarsi in bicicletta servendosi delle apposite piste ciclabili lungo il perimetro stradale.

4+1) Perché studiare tedesco a Berlino con Berlino Schule ti aiuta a farti ambientare nel nuovo contesto

In ultimo, la nostra scuola Berlino Schule si presta ad essere un buon ponte tra gli studenti, la lingua e l’ambiente circostante. Oltre ad essere tra le scuole più economiche a disposizione nella capitale (vogliamo offrire corsi di qualità accessibili a tutti, si parte da 192 € per un mese di lezione), con corsi adatti ad ogni livello ed esigenza, essendo strutturati in corsi intensivi, super intensivi, pomeridiani e serali, la scuola ha un personale giovane e dinamico che salvo eccezioni parla italiano, ben disposto ad aiutare gli studenti nella fase di orientamento. Si insegna sempre e solo in tedesco usando esempi e associazioni di idee per spiegare concetti complessi fin dai livelli base.  Per controllare il calendario dei corsi di Berlino Schule o informarsi sulle lezioni via Skype cliccate su Berlino Schule. 

Se queste ragioni non fossero abbastanza, ti invitiamo a leggere qui, dalle parole di un esperto, lo scrittore britannico noto con lo pseudonimo John le Carré, perché secondo lui tutti dovrebbero studiare tedesco a Berlino.

 

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine: © Pixabay cc0

Leave a Reply