A Berlino 14 auto bruciano in piena notte e l’incendio è di natura dolosa

Incendio kollwitzplatz

Ben 14 auto sono state distrutte da un incendio nel quartiere di Prenzlauer Berg. La polizia non ha ancora individuato i colpevoli e le cause sono sconosciute.

Lunedì 14 maggio 2018, alle 3 di notte, 14 automobili parcheggiate in Kollwitzplatz, nel quartiere di Prenzlauer Berg, hanno preso fuoco. L’incendio è sicuramente di natura dolosa e ha distrutto o danneggiato gravemente i veicoli. La polizia afferma che 3 auto sono state incendiate direttamente, ma altre 11 sono state poi coinvolte dalla propagazione del fuoco. Non è chiaro chi abbia provocato l’incendio: forse dei vandali, forse persone che vogliono guadagnare soldi dall’assicurazione, oppure degli estremisti di sinistra. La notte stessa dell’incendio, due uomini di 26 anni sono stati arrestati ma sono stati rilasciati il giorno dopo e ora non sono più sospettati.

Radicali di sinistra

Il movente politico sembra quello più probabile, ma nulla è certo. A Berlino, il movimento estremista di sinistra chiamato Linksautonome, è già stato responsabile di altri incendi a danni di automobili o di cavi elettrici, sia ferroviari sia domestici. Inoltre, il movimento è indagato per occupazione illecita di un locale a Friedrichshain, a Rigaer Straße, come riporta il quotidiano Berliner Zeitung. La Linksautonome è conosciuta anche per le sue “giornate del caos”, o Chaostage in tedesco. L’ultimo Diskussion und Chaostage si è svolto a Frankfurter Allee tra il 10 e il 13 maggio, quindi il giorno precedente agli incendi, sotto forma di dimostrazione non autorizzata dalle autorità. Le persone che vivono a Kollwitzplatz e le cui auto sono state danneggiate dall’incendio sono arrabbiate e indignate. Alcuni di loro non credono che l’incendio sia legato a un movimento politico, ma sia semplicemente opera di vandali.

“Il giorno dopo: 14 auto bruciate”: così recita uno dei tweet dal Web che menzionano l’accaduto.

Berlino Schule tedesco a Berlino
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: screenshot da video Youtube

Elena Volpato

Laureata in lingue straniere e in editoria. Viaggi, le lingue inglese e tedesco, i libri e i gatti sono le mie passioni.

Leave a Reply