A IL KINO di Berlino arriva Vergine giurata, il film con Alba Rohrwacher

La vergine giurata vive nei Balcani, si veste come un uomo, fuma, beve alcolici, vive da sola. Niente di nuovo nella società occidentale odierna, se non fosse che l’identità della donna viene messa alla prova quotidianamente attraverso il voto di castità. Questo racconta Vergine giurata, lungometraggio d’esordio della regista Laura Bispuri, interpretato magistralmente da Alba Rohrwacher e presentato alla scorsa Berlinale come unico film italiano. La programmazione del film inizia venerdì 24 giugno alle ore 18 al cinema Il Kino, nel quartiere multiculturale di Neukölln.

La trama. Hana Doda (Alba Rohrwacher) è orfana e vive nelle montagne albanesi con un montanaro sposato e una figlia di nome Lila, sua coetanea. Qui si rispettano le vecchie consuetudini e i ruoli di genere determinano la vita degli abitanti della zona da secoli. La donna non può figurarsi un suo futuro come moglie e serva di un uomo, ed è costretta a seguire le regole del Kanun, diritto civile parallelo attivo tra i montanari albanesi, perciò deve giurare castità eterna. Così viene tratta come un uomo e le viene dato il nome Mark. Ma non riesce a trovare soddisfazione nella sua nuova identità e dopo lunghi anni di solitudine decide di raggiungere Lila a Milano, nella speranza di iniziare una nuova vita.

Cos’è il Kino. È un cinema indipendente nel quartiere multiculturale di Neukölln, che ha fatto della ricerca e proiezione di film prodotti “liberamente” la sua filosofia. Con una vasta programmazione di film in lingua originale, documentari, cortometraggi e film di registi locali, il cinema è anche un luogo d’incontro, in cui fermarsi a bere del buon vino, un cocktail o gustare un semplice menu di cucina italiana.

 

VERGINE GIURATA

di Laura Bispuri (2015)

con sottotitoli in lingua italiana e albanese

Quando: da venerdì 24 giugno fino a fine luglio, controlla la programmazione cliccando qui 

presso Il KINO, Nansenstrasse 22, Berlin

Biglietto: 7 euro

banner scritte troppo piccole

 

Related Posts

  • La vergine giurata vive nei Balcani, si veste come un uomo, fuma, beve alcolici, vive da sola. Niente di nuovo nella società occidentale odierna, se non fosse che l'identità della donna viene messa alla prova quotidianamente attraverso il voto di castità. Questo racconta Vergine giurata, lungometraggio d'esordio della regista Laura Bispuri tratto…
  • Esistono delle realtà nel mondo che non possiamo nemmeno immaginare. Donne che pur di ottenere un minimo di emancipazione fanno un giuramento solenne, tagliano via i  capelli e ogni contatto con la loro femminilità, assumendo le sembianze di quegli uomini dai quali vorrebbero scappare. Questo fenomeno esiste ancora ai giorni…
  • Captain Fantastic, Die Geschwister, Tschick, 24 Wochen, Fuocoammare, Frantz, Was Männer sonst nicht zeigen, l'Interfilm festival e gli omaggi al cinema di Paolo Virzì: sono tanti, e tutti interessanti, i film in programma presso Il KINO Berlin, l'accogliente cinema di Nansenstr.22, zona Neukölln, diretto dall'italiana Carla Molino ( qui la storia della sala).…
  • Forte delle 16 candidature ai David di Donatello 2017 e dei due Nastri d’argento vinti nel 2016, il film Veloce come il vento del regista italiano Matteo Rovere arriva al Kino Berlin giovedì 8 giugno. Il film è stato di recente premiato in sei categorie al David di Donatello, (miglior attore, miglior fotografia, miglior…
  • Il Kino, il bel cinema di Neukölln, cugino dell'omonimo romano del Pigneto, celebra oggi  il 70esimo anniversario della Repubblica Italiana con quattro proiezioni di Sciuscià, capolavoro di Vittorio De Sica, prima pellicola ad aver mai ricevuto l'Oscar come miglior film straniero nel 1947. Le proiezioni sono alle 16, alle 18, alle 20…

Leave a Reply