A Berlino non sai mai chi è trendy e chi è totalmente fuori moda

Das ist Berlin” (Questa è Berlino) è il nome della campagna promozionale ideata nel 2015 dal quotidiano Berliner Morgenpost. Come dichiarò sul sito lo stesso fondatore, Leopold Ullstein, “Il Berliner Morgenpost si propone di raccontare la Berlino di ogni giorno, con le sue storie, le gioie e anche i momenti difficili dei suoi abitanti”. Riproponiamo una galleria che fotografa perfettamente lo spirito della città.

Il giornale ha realizzato un progetto pubblicitario degno di nota per promuovere la propria attività e, insieme, fare conoscere le caratteristiche che rendono la capitale tedesca unica. Sono state scattate una serie di foto, ad ognuna delle quali è stato associato un slogan d’effetto.

Berlino è il luogo in cui a ognuno è data la possibilità di essere se stesso, non importa quale sia la nazionalità, la religione, la cultura, l’orientamento sessuale. E’ la città in cui persone arrivano da tutto il mondo per cercare una nuova strada e provare realizzare i propri progetti. Inoltre, e non per ultimo, la città offre la bellezza dell’arte, dei parchi e della storia.

Abbiamo selezionato alcune delle immagini di “Das ist Berlin” che ritraggono queste tematiche con simpatia, schiettezza, ironia e, sempre, rispetto.

Berlino è, quando non è necessario che una famiglia appaia come le altre famiglie

Berlino è, quando non è necessario che una famiglia appaia come le altre famiglie.

Berlino è, quando la cittadina più affascinante è un’immigrata

Berlino è, quando l'abitante più affascinante ha un background da immigrante.

Berlino è, quando non sai mai chi è trendy e chi è totalmente fuori moda

Berlino è, quando non si sa mai chi sia totalmente trendy e chi totalmente fuori moda.

Berlino è, quando la sincerità è irrinunciabile  (Nella lavagnetta: caffé medio-buono 1,10 euro)

Berlino è, quando la sincerità è irrinunciabile.

Berlino è quando 300 donne si incontrano davanti ad un grill 

Berlino è, quando 300 donne si incontrano davanti alla griglia.

Berlino è, se anche senza Techno c’è la Loveparade

kw44_amma

Tutte le foto sono © Berliner Morgenpost

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Related Posts

  • Berlino esulta al ritorno del sole e della primavera. Occhiali da sole e sandali imbarazzanti tirati fuori dai cassetti, braccia scoperte, open air e musica nei parchi, piedi nudi sull'erba, alberi che rinverdiscono, tramonti mozzafiato dai ponti sulla Sprea. La città si scrolla di dosso le lunghe ore di buio e…
  • Ballare di mattina? A Berlino, una volta al mese, dal dicembre scorso si può. L'evento si intitola Morning Glorywille ed è nato in realtà a Londra nel 2013 grazie all'iniziativa dell'organizzatrice di eventi Samantha Moyo assieme al suo amico iterapeuta Nico Thoemesse. Entrambi appassionati di "clubbing cosciente”, si chiesero se…
  • Vi piace leggere, ma i reading letterari vi hanno sempre annoiato? I Naked Boys Reading proveranno a farvi cambiare idea. L'idea è stata della drag queen londinese Dr. Sharon Husbands che ha dato vita ad una compagnia di attori più o meno amatoriali che leggono in pubblico vestiti solo dei libri che leggono. Insomma, sono nudi.…
  • I punti più affascinanti di Potsdamer Strasse, una via di Berlino tutta da scoprire. A pochi passi da Tiergarten, la Potsdamer Strasse s'incanala nel cuore occidentale di Berlino, offrendo un punto d'attrazione sempre più innovativo e affascinante. A lungo considerata come un punto morto della città, conosciuto solo per un teatro…
  • Cinema, moda e cibo. Sono state queste le tre parole chiave dell'evento che lo scorso martedì 10 febbraio hanno caratterizzato l'eccezionale successo dell'evento organizzato dalla Regione Basilicata in collaborazione con il gruppo di Azione Locale “La Cittadella del Sapere”, dall’Apt e dalla Lucana Fim Commission presso il Catwalk Bar del…

MarySonica

MarySonica vive a Torino da sempre ma, nel 2003, compie il viaggio a Berlino che cambierà la sua vita. Da allora è innamorata della capitale tedesca e forse, un giorno, partirà per rimanervi. Laureata in Lingue e Letterature Straniere, è appassionata di musica, lettura e tutto ciò che riguarda la subcultura dark.

One Response to “A Berlino non sai mai chi è trendy e chi è totalmente fuori moda”

  1. alcuni aneddoti dal futuro degli altri | 05.06.15 | alcuni aneddoti dal mio futuro

    […] Berlino Cacio e Pepe, “A Berlino non sai mai chi è trendy e chi è totalmente fuori moda&#822…: Berlino è il luogo in cui a ognuno è data la possibilità di essere se stesso, non importa quale sia la nazionalità, la religione, la cultura, l’orientamento sessuale. E’ la città in cui persone arrivano da tutto il mondo per cercare una nuova strada e provare realizzare i propri progetti. Inoltre, e non per ultimo, la città offre la bellezza dell’arte, dei parchi e della storia. […]

    Rispondi

Leave a Reply