A Berlino torna il grande basket con le Final Four di Eurolega

Stasera cominciano alla Mercedes-Benz Arena di Berlino le Final Four di Eurolega, ovvero l’atto finale della massima competizione continentale di pallacanestro per club. Le Final Four riapprodano a Berlino dopo 7 anni, quando il Panathinaikos di Zelimir Obradovic, l’allenatore più vincente della storia della competizione, vinse il suo quinto titolo contro il CSKA di Ettore Messina. Nella prima partita, alle 18:00, si affronteranno i 6 volte campioni del CSKA Moskow e la sorpresa Lokomotiv Kuban in un derby tutto russo; seguirà alle 21:00 il match dei turchi del Fenerbahce Istanbul contro gli spagnoli (baschi) del Laboral Kutxa Saski-Baskonia di Vitoria. La finale è prevista per domenica alle 21:00.

La Competizione. L’Eurolega, l’erede della Coppa Campioni più volta vinta dalle italiane (Cantù, Varese, Milano fra le altre) negli anni ’80, è la vetrina del basket europeo con una stagione a 24 squadre spalmata su 7 mesi. Una competizione serrata che ha riservato sorprese quali l’eliminazione dei campioni in carica del Real Madrid o delle squadre ateniesi, Olympiakos e Panathinaikos, e del Maccabi Tel Aviv.

Le Squadre. Il pluri-premiato Zelimir Obradovic, in passato anche allenatore della ormai defunta Benetton Treviso, inseguirà il suo nono titolo personale sulla panchina dei turchi del Fenerbahce, favoriti, insieme al sempiterno CSKA, per la finale di domenica. Obradovic deve stare attento in semifinale all’outsider Vitoria, unica rappresentante di quella Spagna recentemente laureatasi campione d’Europa ed allenata dal 3 volte vincitore Velimir Perasovic, da molti visto come l’erede del grande allenatore serbo. Dall’altra parte del tabellone sembra avere poche speranze la cenerentola del torneo, ovvero il Lokomotiv Kuban, capace però di eliminare il Barcellona nei quarti di finale.

Poca Italia. L’italia era rappresentata dalla Dinamo Sassari e dalla sempiterna EA7 Milano, ma entrambe sono state eliminate ancora nella fase a gironi a segnalare il continuo impoverimento del movimento nostrano. Per gli appassionati italiani, le speranze saranno rivolte molto probabilmente al Fenerbahce, in cui milita l’unico giocatore italiano ovvero il capitano della nazionale Luigi Datome, approdato in Turchia dopo il recente biennio, non proprio esaltante, fra i Detroit Pistons e i Boston Celtics della NBA, Altre ex-conoscenze del Basket italiano presente sono Ioannis Bouroussis, centro del Vitoria in passato alla EA7 Milano e, soprattutto, Kyle Hines, il centro del CSKA che infiammò i fan della Veroli Basket dal 2008 al 2010.

Un po’ di NBA. Tanti i giocatori ex-NBA fra i quali, oltre a Datome, spiccano Ekpe Udoh, ex Golden State e Clippers, Chris Singleton, ex Washington Wizards e Anthony Randolph, ex Minnesota fra le altre. Moltissimi anche gli scout NBA che approfittano delle Final Four per osservare i tanti prospetti europei, fra cui Bogdan Bogdanoviç del Fenerbahce: è infatti dall’Eurolega che sono partite le carriere di molti giocatori fra cui Andrea Bargnani e Danilo Gallinari.

Come vivrà l’Eurolega Berlino. Non solo partite e non solo Mercedes-Benz Arena, l’Eurolega ha infatti allestito una Fan Zone attrezzata ad Alexanderplatz. Molte le attività in programma, fra cui spicca un torneo 3 contro 3 ad iscrizione libera sul campo approntato al centro della piazza: evento da non perdere per tutti gli amanti dello streetball. Fra partite e kermesse sono molti i motivi per interessarsi delle Final Four. Il canale televisivo Eurosport trasmetterà tutto l’evento in diretta.

Eurolega di basket a Berlino

Quando: semifinali venerdì 13 maggio, ore 18:00 e 21:00 // Finali domenica ore 17:00 e 20:00

Dove: Mercedes-Benz Arena, Berlino // Fan zone ad Alexanderplatz.

Sito: www.euroleague.net/final-four/berlin-2016

HEADER-SCUOLA-DI-TEDESCO

In copertina Gigi Datome ©euroleague.net

Simone Bonzano

Ligure di Torino o Genovese del Piemonte, forse Berlinese del Nord-Ovest, non lo so. Quello che so è che per un dottorato in Archeologia sono arrivato in Germania e ora scrivo soprattutto di politica e inchieste.

Leave a Reply