A cena con le star: 8 ristoranti e bar di Berlino gestiti da celebrità

Via dai riflettori, sotto con drink e fornelli. Sono davvero tante le celebrità, soprattutto attori, cantanti e personaggi televisivi, che oltre al grande amore per la propria professione, coltivano con soddisfazione la passione per il cibo e per i drink. Spinti da questa passione, e con una buona disponibilità economica, scelgono di aprire un ristorante o un bar, organizzato e gestito a proprio modo e gusto. Di locali del genere ce ne sono davvero tanti, e in una città come Berlino, multiculturale e aperta all’innovazione e alla stravaganza, fioccano in più quartieri. Sulla scorta della Berliner Zeitung ve ne presentiamo otto: scopriamone caratteristiche e particolarità, partendo ovviamente dalla celebrità proprietaria.

Bar Raval – Daniel Brühl

Il bar di tapas Bar Raval è di proprietà di Daniel Brühl ed è molto apprezzato per l’eccezionale cucina spagnola. Infatti l‘attore tedesco, già visto in pellicole come Good Bye, Lenin!The Bourne Ultimatum e Unglorious Basterds, è nato a Barcellona ed è quindi strettamente legato alla cucina catalana. Non di rado capita che Daniel Brühl serva ai tavoli in veste di cameriere o si sieda dietro la cassa, rendendo la cena divertente e particolare. Il tapas bar è situato in zona Görli e di solito è pieno, dunque è preferibile prenotare. Il locale è molto spazioso e accogliente, il cibo abbondante e i prezzi nella media. Con le tapas sono compresi tradizionalmente buoni drink; in generale, la carta dispone di un’ottima selezione di vini spagnoli.  E non è tutto: visto il successo del Bar Raval, Brühl ha pensato bene di raddoppiare l’offerta, aprendo a Prenzlauer Berg un locale dal concept simile, ma dal nome diverso: si chiamerà Bar Gràcia, come il quartiere in cui il bel Daniel vive quando risiede a Barcellona.

Dove: Lübbener Straße 1, 10997 Berlino

Orari di apertura: dalla domenica al giovedì dalle 18:00 alle 23:00, venerdì e sabato fino alle 24:00

Fascia di prezzo: tapas da 2,50 euro, crema catalana 3,90 euro, piatto di Tapas miste da 11 euro

Sito internet

maxresdefault

Das Gift – Barry Burns dei Mogwai

Se una delle migliori scelte – forse la migliore scelta – di whiskey scozzesi a Berlino non bastasse come motivazione valida per passare una sera al Das Gift, ci sarebbe da aggiungere anche la musica di ottimo livello che vi si ascolta, quasi sempre tra post punk e post rock, non disdegnando sperimentazioni electro e pop. E non a caso questo è il Whisky Bar di Barry Burns, chitarra e tastiera della celebre band post rock Mogwai, e di sua moglie Rachel. L’aspetto del posto è piacevole ma minimal, è alla bocca e alle orecchie che mira dritto, nella Donaustraße e cioè nel cuore di Neukölln.

Dove: Donaustraße 119,Berlino

Orari di apertura: 17:00-3:00

Sito internet

c344748bb6c960ab

La Raclette – Peer Kusmagk

Situato a Kreuzberg, tra Kanatroml e Görlitzer Park, il ristorante è stato aperto nel 2006 dall’attore televisivo tedesco Peer Kusmagk insieme al collega Rhon Diels, e ha subito un incendio nell’ottobre del 2010. Già dal nome, La Raclette, si può intuire l’orientamento verso una raffinata cucina francese, che ha come fiore all’occhiello il formaggio di raclette, servito dopo una cottura in un forno particolare. Ben inserito nel quartiere e per nulla invadente, offre una vasta gamma di vini ben selezionati, con piatti non eccessivamente sostanziosi ma deliziosi e ricercati. Kusmagk, in Germania famoso soprattutto per la soap Verbotene Liebe, nel 2011 ha dichiarato durante lo show televisivo Ich bin ein Star – Holt mich hier raus che, con l’apertura del ristorante, ha realizzato il sogno di una vita.

Dove: Lausitzer Straße 34 , 10999 Berlino

Orari di apertura: dal lunedì alla domenica, dalle 18:00 alle 24:00 , il bar apre alle 19:00

Fascia di prezzo: primi piatti da 16 euro, varietà raclette 25 euro 

Sito internet

peer-kusmagk-mit-schuerze

Catwalk Bar – Michael Michalsky

Il mondo della moda è un mondo completamente a sé, fatto di esteriorità, bellezza e stile. E il fashion designer berlinese Michael Michalsky lo porta nel suo Catwalk Bar. Situato vicino a Potsdamer Platz, Catwalk Bar è un locale che unisce esplicitamente drink e moda. I vari cocktail sono serviti con originalità e il bar si trasforma spesso in una vera e propria passerella: non è raro, infatti, che vi facciano un salto modelle come Franziska Knuppe. La location di lusso è unica, con sgabelli in stile regia, fotografie di artisti famosi e antiquariato che decorano l’interno del bar, che si trova nel Berlin Marriott Hotel. L’offerta dei cocktail è varia e di alta qualità. Il servizio è anch’esso d’eccellenza, con personale molto cordiale. Si può anche mangiare, ad esempio un hamburger di manzo di Kobe per circa 20 euro fino a un piatto di caviale a 90 euro. Non proprio per tutte le tasche, insomma.

Dove: Inge-Beisheim-Platz 1, 10785 Berlino

Orari di apertura: Dalle 11:00 del mattino fino a tarda sera

Fasce di prezzo: Catwalk Hunter 10 Euro, 12 Euro Mai Tai, Hamburger 20 euro.

Sito internet

Michael-Michalski-Ausstellung

Trompete – Ben Becker

Il Trompete è un mix di lounge bar e dance club aperto dall’attore Ben Becker a Berlino 15 anni fa, con la collaborazione del fondatore del Tresor (e suo amico) Dimitri Hegemann. Ben Becker, viveur dal passato punk, ha voluto creare una discoteca elegante con un fascino anni ’20. Piccolo particolare: il bar è aperto solo il giovedì. L’età del pubblico varia dai 25 ai 50 anni, c’è  una buona scelta di drink, tra i quali si consiglia uno dei migliori Mai Tai della città, ed è possibile cimentarsi in una piccola pista da ballo. Negli altri giorni il Trompete è in affitto. È un locale molto frequentato e vale sicuramente una visita, ma mettete in conto i sette euro di ingresso.

Dove: Lützowplatz 9, 10785 Berlino

Orari di apertura: tutti i giovedì dalle 19:00 alle 03:00

Fasce di prezzo: happy hour a 5,50 euro, long drinks da 7 euro, Ingresso 7 euro

Sito internet 

Life_Ball_2014_red_carpet_097_Ben_Becker
© Manfred Werner

Kahrmann’s Own – Christian Kahrmann

Quando aveva 13 anni ottenne il ruolo della sua vita come Benny Beimer nella serie tedesca Lindenstraße; da lì è partita una lunga carriera di attore, ma la vecchia passione per la cucina non è mai stata sopita. L’attore Christian Kahrmann, nato a Colonia, nel 2012 ha aperto il caffè Kahrmann’s Own a Prenzlauer Berg. In modo che tutti lo vedano, ha pensato a sua somiglianza anche il logo della caffetteria. Il bar offre un eccellente caffè, di diverse qualità e specialità, con varietà bio. Inoltre propone una vasta scelta di croissant, panini freschi, panini al pastrami e un buon budino di riso. Consigliate vivamente anche le crepes, sia calde che fredde. Kahrmann ha avuto l’idea di aprire il proprio bar in uno dei suoi tanti viaggi l’Italia, dove ha maturato una vera passione per il caffè.

Dove: Bötzowstraße 21, 10407 Berlino

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00

Fasce di prezzo: tutto sotto i 7 euro

Sito Internet

198725_369101339832024_750577639_n

Casa Italia – Jörn Schlönvoigt

L’attore e cantante Jörn Schlönvoigt ha aperto nel 2012 con due colleghi il ristorante Casa Italia nella centralissima Friedrichstrasse. Pizza, pasta e gelato sono al centro di questo tipico ristorante italiano: una vera e propria trattoria, situata proprio di fronte al FriedrichstadtPalast, nel centro di Berlino. Altri ristoranti Casa Italia si trovano a Unter den Linden e al Checkpoint Charlie. Jörn Schlönvoigt si fa vedere solo sporadicamente nel suo ristorante. Casa Italia non offre cucina di alta classe, ed è proprio questa la caratteristica delle pietanze, ispirate a piatti semplici, ma deliziosi. 

Dove: Friedrichstraße 136, 10179 Berlino

Orari di apertura: tutti i giorni dalle 11:00 alle 23:00

Fasce di prezzo: pasta da 9 euro, pizza e gelati da 7 euro

Sito internet 

Smart Cooking – Anne-Sophie Briest

L’attrice Anne-Sophie Briest ha concretizzato, nella vita di tutti i giorni, il suo grande amore per i bambini aprendo un ristorante per gli asili nido a Berlino. Allo Smart Cooking, sulla Alte Jakobstrasse, l’obiettivo è migliorare la dieta dei bambini. Il ristorante combina un servizio di catering per asili nido e un ristorante con pranzo in loco. Briest, che è anche fondatrice di due asili nido bilingue a Berlino, ha fatto questa mossa perché da sempre contestatrice delle altre società di catering e del loro cibo, da lei ritenuto poco sano.

Dove: Alte Jakobstraße 88, 10179 Berlino

Orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 17:00

Fasce di prezzo: pollo e verdure al curry con riso al gelsomino 6,90 euro, zuppa di porri tritati 3,60 euro (piccola) 4,80 euro (grande)

Sito internet

banner3okok (1)

 

Leave a Reply