Aggressione notturna con coltello ad Alexanderplatz, tre feriti

Berlino violenza

Nuovo caso di cronaca nera ad Alexanderplatz.

Torna la violenza in una delle piazze più famose di Berlino. Nella notte tra lunedì e martedì due gruppi di giovani hanno cominciato a discutere animatamente prima di passare alle mani e dare vita ad una rissa. Come riporta la B.Z. a scatenare il tutto sarebbe stato il lancio immotivato in direzione di uno dei gruppi, di una bottiglia finita però dentro la Fontana di Nettuno, accanto alla Torre televisiva.

Due feriti lievi e uno grave

Uno dei partecipanti alla rissa ha spruzzato gas irritante negli occhi di un 18enne e un 20enne mentre un ventunenne è rimasto gravemente ferito a causa di una coltellata ed è ora ricoverato in ospedale senza, per fortuna, rischiar la vita

Alexanderplatz troppo spesso citata nella cronaca nera cittadina

Con questa aggressione salgono a ben 180 i casi di violenza registrati nel solo 2017 ad Alexanderplatz. Certo, è uno dei luoghi, forse il luogo (anche a causa della sua grandezza), con il maggiore flusso quotidiano di persone, ma è soprattutto di notte, quando c’è bivacco, che la piazza si trasforma e diventa teatro di atti criminali. Per contrastar il fenomeno a breve sarà costruito un tendone per la polizia vicino all’Orologio universale.


15219630_939322122867316_1048813033620156316_n

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Photo: © Alexanderplatz – CC0 Public Domain

Leave a Reply