Amburgo 1945, cento secondi di filmato a colori della città distrutta

Amburgo, fine luglio del 1945. Dopo Berlino (qui per il video, davvero bellissimo), la società di media e produzione Chronos ha realizzato un eccezionale montaggio a colori di vari filmati sulla città anseatica, ancora distrutta dal celebre bombardamento compiuto dagli alleati tra il luglio e l’agosto del 1943 conosciuto come Operazione Gomorrah.

Oltre alle oltre 42mila persone decedute nell’attacco fu distrutto buona parte dei cantieri navali e degli stabilimenti industriali. Pensare che oggi Amburgo sia una delle città più belle della Germania dimostra, caso mai ce ne fosse bisogno, l’impegno che i tedeschi profusero per cercare di tornare ad una vita “normale”. 

Related Posts

  • 10000
    Il Reichstag, la porta di Brandeburgo, l'hotel Adlon, il bunker di Hitler, l'Unter den Linden, il castello imperiale (poi buttato definitivamente giù dalla DDR), Pariser Platz, il Duomo, Alexanderplatz (prima della torre televisiva logicamente), le foto di Stalin in mezzo alla strada, i militari russi, auto distrutte, uomini in bicicletta,…
  • 10000
    di Fabio Ferrarini* Sotto i nostri piedi c'è una Berlino sotterranea a cui non pensiamo mai; ma è ovvio che esista, visto il numero di bombardamenti che la città ha subito durante la Seconda Guerra Mondiale. Qui un riepilogo dei bunker di Berlino. Il 24 ottobre del 1936 Italia e…
  • 10000
    Anhalter Bahnhof fa parte del folto gruppo di stazioni “dimenticate” di Berlino che hanno una grande storia alle spalle e che sono state costrette dalla storia stessa a improvvisi ridimensionamenti. Anhalther Bahnhof esiste ancora oggi come fermata della S-Bahn, ma la sua importanza attuale è minima, considerando che si trova…
  • 10000
    Se volete iniziare una visita a Berlino non potete che iniziare dall'Unter den Linden, il viale principale del centro di Berlino, quello che collega l'isola dei musei (e di fatto la torre televisiva di Alexandeplatz) alla Porta di Brandeburgo. La traduzione letterale è Sotto i tigli dal nome degli alberi che furono scelti…
  • 10000
    Forse vi sarà capitato di passare da questa stazione andando a Wannsee, per trascorrere qualche ora nei boschi o in riva al lago in una delle poche giornate calde dell’estate berlinese. O forse andando a Potsdam, per visitarla o per frequentare la locale università. La stazione di Grunewald non è…

Leave a Reply