Benvenuti in Italia: a Berlino si parla di migranti nel Bel Paese con la regista curda Hevi Dilara

Come cambierebbero le storie dei migranti se a raccontarle fossero loro? Nel nuovo appuntamento della rassegna cinematografica Die anderen Italiener, domenica 8 maggio, verrà proiettato il film documentario Benvenuti in Italia, girato a dieci mani da ragazze e ragazzi immigrati in Italia. Un racconto in cinque episodi sulla condizione del migrante e il sistema d’accoglienza italiano, dal punto di vista di chi arriva. L’incontro, organizzato da Mara Martinoli e Andrea D’Addio (direttore di Berlino Magazine), vedrà la partecipazione di una dei registi, Hevi Dilara, rifugiata politica curda, musicista, poetessa e direttrice artistica del Festival del cinema curdo.

locandina

La trama. Cinque storie, ambientate in cinque diverse città italiane, accomunate dal tema dell’immigrazione: c’è il diciottesimo di Nasir, che vive in una casa famiglia di Venezia; il campione di calcio affermato nel suo paese d’origine, Dadir, costretto a viaggiare senza biglietto da Milano a Roma per giocare con la “nazionale somala di Roma”; una giovane coppia di rifugiati, che vive da un mese con la loro neonata in un centro di prima accoglienza di Portici; gli ultimi giorni della pensione Chez Margherita, punto di riferimento della comunità originaria del Burkina Faso a Napoli; il mediatore culturale e attore senegalese Mohamed Ba mentre rievoca il giorno in cui qualcuno decise di accoltellarlo davanti alla fermata dell’autobus.

Il progetto. Benvenuti in Italia è un progetto cinematografico, prodotto dall’Archivio delle memorie migranti, con il sostegno di Open Society Foundations e Lettera27, in collaborazione con Asinitas e Circolo Gianni Bosio. Gli autori del film, di diverse nazionalità, sono stati selezionati a gennaio 2011 per un corso intensivo di sensibilizzazione al cinema documentario, al termine del quale ciascuno dei partecipanti ne ha realizzato uno breve. Con la supervisione di esperti del settore, ciascun autore si è occupato personalmente delle riprese, del suono e del montaggio.

La rassegna Die anderen Italiener. Il programma, organizzato da Mara Martinoli e Andrea D’Addio (direttore di Berlino Magazine), prevede la proiezione di film realizzati in Italia e firmati, o alla regia o alla sceneggiatura, da stranieri residenti nel Bel Paese per raccontare l’Italia con gli occhi di chi la vive tutti i giorni, pur non essendoci nato. Un punto di vista necessario per comprendere la nostra quotidianità, fatta di flussi migratori continui e scambi culturali, che ci invitano a soffermarsi sulla nostra stessa identità.

Quarto incontro

Benvenuti in Italia

VERSIONE ORIGINALE CON SOTTOTITOLI IN INGLESE

di Aluk Amiri, Hamed Dera, Hevi Dilara, Zakaria Mohamed Ali, Dagmawi Yimer

proiezione e intervista con la regista curda Hevi Dilara

domenica 8 maggio 2016 ore 16.00

presso il cinema Babylon

Rosa-Luxemburg-Straße 30, 10178 Berlino (fermata metro Rosa-Luxemburg Platz)

seguirà aperitivo

costo: 9 €

Evento Facebook

HEADER SCUOLA DI TEDESCO

 

Related Posts

  • 63
    L'Italia è ancora come la lasciai, ancora polvere sulle strade, ancora truffe al forestiero, si presenti come vuole. Onestà tedesca ovunque cercherai invano, c'è vita e animazione qui, ma non ordine e disciplina; ognuno pensa per sé, è vano, dell'altro diffida, e i capi dello stato, pure loro, pensano solo…
    Tags: per, italiener, die, anderen, italia, in, berlino, punto, film, cinema
  • 53
    I rapporti tra Stato e Mafia ai tempi della Prima Repubblica dagli anni '70 ai giorni nostri, il maxi processo di Palermo e i due magistrati che lo hanno reso possibile, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino: c'è questo e molto altro in In un altro Paese, il film che domenica…
    Tags: in, berlino, film, paese, cinema, gli, die, anderen, italiener
  • 52
    Le giornate di due pescatori, il siciliano Giuseppe e il tunisino Yousef, entrambi sul peschereccio Medea, scorrono uguali, scandite solo dalla radio, unico mezzo di comunicazione che li collega al mondo esterno. È proprio dalla radio che arriva l'annuncio di una serrata ricerca da parte delle forze di polizia di…
    Tags: berlino, in, film, cinema, italia, die, anderen, italiener, nel
  • 52
    Continua la rassegna cinematografica Die anderen Italiener, curata da Marta Martinoli e Andrea D'Addio (direttore di Berlino Magazine), in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura a Berlino. Il prossimo incontro è fissato per domenica 10 aprile al cinema Babylon, con la proiezione del film Sta per piovere, diretto dall'italo-iracheno Haider Rashid e distribuito…
    Tags: per, film, in, italia, berlino, cinema, anderen, italiener, die
  • 46
    Continua Die anderen Italiener, la rassegna cinematografica organizzata da Mara Martinoli e Andrea D'Addio (direttore di Berlino Magazine) che celebra il cinema italiano realizzato da stranieri Il prossimo film in programma è  Scontro di civiltà per un ascensore in Piazza Vittorio di Isotta Toso,  che sarà proiettato domenica 22 maggio al…
    Tags: in, per, film, berlino, nel, cinema, vive, die, anderen, italiener

Leave a Reply