Berlino, a Ostkreuz apre uno degli ostelli più grandi di Germania. Ecco com’è

Quando si dice “ostello” si pensa sempre a qualche vecchio palazzo fatiscente con camerate affollate e disordinate, bagni in comune, condizioni igieniche un po’ discutibili. Non è così nel caso dello Jugendherberge Berlin Ostkreuz, nuovo ostello aperto dal 1 luglio 2016 nel cuore di Berlino, in zona Friedrichshain, a due passi dalla stazione S-Bahn di Ostkreuz. La struttura, che sorge su una ex scuola tutelata come patrimonio architettonico, è infatti elegante e ariosa, e propone una sorta di concezione 2.0 dell’ostello classico, che concili la sua convenienza economica con una maggiore comodità. Ma soprattutto, con i suoi 445 posti letto, è uno degli ostelli più grandi dell’intera Germania, pronto a ospitare fino a 100.000 persone all’anno.

Un ostello 2.0 Camere luminose, finestre ampie, mobili chiari e minimali. Ogni stanza ha il proprio bagno, c’è un magnifico ristorante e un piccolo bar. Lo Jugendherberge Berlin Ostkreuz ha aperto i suoi battenti ai primi ospiti dal 1 luglio 2016, nonostante alcuni dubbi degli abitanti del quartiere: molti di loro, infatti, avevano espresso perplessità sul progetto («una scuola sarebbe dovuta rimanere una scuola», questa l’obiezione principale). L’idea alla base dell’ostello, prova a tranquillizzare il direttore Jacog Geditz intervistato dalla Berliner Zeitung, è di essere «qualcosa in più di un mero tetto sopra la testa». Geditz vuole unire attrattività turistica, convenienza, comfort e iniziative culturali, rispettando il DNA di un edificio che nacque nel 1907 come ginnasio, fu trasformato in una Fachhochschule e poi, dal 2009, è rimasto inutilizzato. Ora, grazie a un investimento economico di 10 milioni di euro, la struttura è stata trasformata in un ostello dal design accattivante, con 445 posti letto, ristorante e 16 conference room. Sarà uno spazio pensato per giovani turisti, certo, ma anche per le famiglie e per la promozione della cultura: già a metà luglio ha ospitato le olimpiadi internazionali di tedesco organizzate dal Goethe Institut, con più di 100 ragazzi da 43 Paesi diversi.

1280x720 (1)

1280x720 (2) 1280x720 (3) 1280x720 (4)

Soluzioni e prezzi. Per poter pernottare è necessario, come in tutti gli ostelli, diventare membri mediante un tesseramento annuale: la tessera costa 7 euro fino a 27 anni, 22,50 euro dai 28 anni in su. La stanza più economica, da 3 fino a 6 posti letto con la sola colazione compresa, costa 25 euro al giorno a persona, che diventano 32,50 con la mezza pensione e 35,50 con pensione intera. La stanza doppia costa 30 euro a persona (37,50 con la mezza pensione, 40,50 con pensione intera). La singola costa infine 36,50 euro a persona (44 con la mezza pensione, 47 con pensione intera). Dal 2017, però, le tariffe sono già destinate ad aumentare leggermente. Che si tratti comunque di offerte convenienti, lo testimoniano anche le prenotazioni già registrate prima dell’inaugurazione: 40.000 fino alla fine del 2016.

Prezzi

Jugendherberge Berlin Ostkreuz- Ostello

Dove: Marktstraße 9-12 10317 Berlino

Quando: Aperto dal 1 luglio 2016

Telefono: 030-2005092-0

Mail: info@jugendherbergeberlinostkreuz.de

Sito: www.jugendherbergeberlinostkreuz.de

Prezzi: a partire da 25 euro

banner3okok (1)

Tutte le foto © Jugendherberge Berlin Ostkreuz

Related Posts

  • Ecco una lista di dieci cose/luoghi/oggetti/persone che si chiamano Berlin, ma non sono quello che pensate. Berlin (Berlino in italiano) è la capitale della Germania. Ma basta farsi un giro nella pagina di disambiguazione di wikipedia per venire a conoscenza di altri luoghi, oggetti e individui che portano lo stesso…
  • Una pensionata settantenne racconta perché è costretta a lavorare ancora come cassiera di un supermercato. La pensione è un traguardo importante. Dopo anni di duro lavoro rappresenta il momento per riposarsi e dedicarsi agli hobby, ai viaggi, alla lettura o ai nipoti. Eppure non tutti possono godersi la pensione con…
  • La metro di Berlino è più veloce di quella di Londra (vecchia e continuamente da rinnovare), è attiva per più ore di quella di Parigi (che non funziona 24 su 24 il weekend) ed è più capillare di quella di Madrid. Di Roma meglio non parlare. Nonostante tutto questo, la BVG, l'azienda che…
  • Offerta di lavoro a Berlino. Il ristorante Enoteca L'Angolino (Charlottenburg, Knesebeckstraße 92) cerca un cuoco con esperienza. Il locale è specializzato in cucina italiana. I turni lavorativi saranno dalle ore 9:30 fino alle ore 16:00 o dalle ore 16:00 fino a 00:00. Per candidarsi contattare il ristorante al numero 03088713630 o via…
  • Offerta di Lavoro a Berlino Prestigioso ristorante italiano in zona Mitte, Berlino, cerca da subito pizzaiolo/aiuto cuoco. Importante serietà e professionalità. Per maggiori informazioni e candidature rivolgersi al seguente recapito telefonico :(AGGIORNAMENTO 31 MARZO 2017) ANNUNCIO PASSATO - IL RISTORANTE HA GIA' TROVATO Cercate altre offerte di lavoro a Berlino…

Leave a Reply