Berlino, capitale delle biciclette

Berlino, città delle biciclette. Sono almeno 500mila i berlinesi che ogni giorno si muovono sui pedali, il 15% del totale, e si calcola che, su tre milioni e mezzo di abitanti, ci siano un milione di macchine e tre milioni di bici. A questo dato vanno aggiunte ben 100 postazioni dove è possibile noleggiare biciclette e centinaia di negozi dove acquistarle, sempre che non si voglia pensare di comprarle online su siti economici come Bikester.

Un po’ di numeri. Come riporta il Tagesspiegel, il numero di ciclisti ha portato Berlino a decidere di investire circa 6 miliardi di euro l’anno per migliorare la manutenzione delle piste ciclabili e crearne di nuove. Al momento la rete di strade per le due ruote è di 620 chilometri per un’area coperta di ben 900 chilometri quadrati. Su 11mila strade più o meno ampie, ben 9mila dispongono di uno spazio dedicato alle piste ciclabili. Il territorio della città, quasi completamente piano ad esclusione di zone come Prenzlauer Berg, stimola l’utilizzo della bicicletta anche nelle stagioni più fredde, indipendentemente dall’età o dalle proprie condizioni fisiche.

Bicicletta sempre più cool. Se in passato per molti l’auto rappresentava anche un pretesto per affermare il proprio status sociale, oggi la bicicletta scala le classifiche di popolarità diventando essa stessa un oggetto di culto per la sua praticità ed economicità. Le città sono sempre meno “a misura di auto”, senza calcolare le spese: quanti giovani sono disposti a chiedere un prestito per un’automobile oggigiorno? Non solo, c’è anche un discorso etico dietro alla scelta di utilizzare una bici anziché un altro mezzo di trasporto, che si lega a doppio filo con l’ambiente e lo smog atmosferico. Berlino, che è città-regione, è il Land con la “migliore aria” (ovvero meno inquinamento) di tutta la Germania. Se piove o nevica la bici può salire a bordo della metropolitana ad un prezzo abbordabile (1,90 euro per la zona AB, il biglietto per le persone è di 2,70 euro) oppure la si può parcheggiare e prendere uno dei tanti servizi di car sharing operativi in città.

Gli eventi. Dati i numeri del fenomeno, sono molte le manifestazioni dedicate alle biciclette negli ultimi anni. Tra le più importanti segnaliamo il The Berlin Bike Show alla Station Berlin, a sua volta facente parte della Berlin Bicycle Week e la fiera VELOBerlin. Insomma, se non siete ancora mai saliti a bordo di una bici a Berlino, forse è arrivato il momento di iniziare.

Foto di copertina © Sascha Kohlmann

Banner Scuola Schule

Related Posts

  • 10000
    Se vivi o desideri vivere a Berlino non puoi fare a meno della bicicletta né di conoscere le 10 categorie di ciclisti in cui ti puoi imbattere in giro per la città. Ecco 10 categorie di ciclisti di cui Berlino è piena. 1 - I ciclisti puri Tante persone usano…
  • 10000
    Salire su un vagone della metro di Berlino del 1929, che passa regolarmente sugli attuali binari portandoti da un posto all'altro della città: è la nuova geniale trovata della BVG, la società che gestisce i trasporti pubblici berlinesi (U-Bahn, bus e tram, mentre le S-Bahn – le metro di superficie – fanno…
  • 10000
    «Potete salire a bordo anche vestiti da giraffa, non importa, purché indossiate qualcosa»: ad affermarlo è Petra Reetz, portavoce della BVG, la società che gestisce metro e bus di Berlino, a seguito delle presunte “apparizioni” di un uomo nudo sui treni della U-bahn. La vicenda. Completamente nudo, l’uomo sarebbe salito sui treni…
  • 10000
    Dieci linee U-Bahn, 15 linee S-Bahn, 22 tram e 198 bus: il trasporto pubblico berlinese è davvero ben ramificato e, come recitava una vecchia campagna pubblicitaria della BVG (l'azienda che lo gestisce insieme alla Deutsche Bahn), vi porta dove volete senza abbandonarvi mai. I trasporti pubblici, normalmente, li si vede…
  • 10000
    Chi ama andare in bicicletta, faccia attenzione! Le grandi città tedesche, tra queste anche Berlino, sono, secondo l'ADAC (Allgemeine Deutsche Automobil-Club e. V.), troppo poco attente nei confronti di chi si muove su due ruote. In un test condotto in dodici città, ben dieci raggiungono risultati appena accettabili. Dresda e Dortmund…

One Response to “Berlino, capitale delle biciclette”

  1. Biciclette da città: quali caratteristiche devono avere

    […] di una buona rete di piste ciclabili che permettano spostamenti veloci e in sicurezza. Città come Berlino, Parigi sono assolutamente all’avanguardia, mentre in Italia c’è ancora molto lavoro […]

    Rispondi

Leave a Reply