Berlino: colpito in strada da infarto, ringrazia i soccorritori con questo messaggio. Che commuove il web

Berlino è anonima. Berlino è dura e fredda. Quando si parla di relazioni umane nella capitale tedesca, frasi del genere sono piuttosto comuni, e i berlinesi sono additati per la loro proverbiale scortesia, la cosiddetta Berliner Schnauze. Ma dietro questa corazza ruvida si cela a volte un cuore grande, e un’umanità che -nonostante tutto – si ostina a resistere. Lo hanno dimostrato i cittadini che, circa due settimane fa, hanno soccorso un uomo colto da infarto a Innsbrucker Platz, in zona Schöneberg. Grazie al loro tempestivo aiuto, medici e infermieri sono potuti arrivare in tempo sul posto, nonostante fosse notte, salvando la vittima dall’arresto cardiaco.

Il biglietto di ringraziamento. Per dimostrare la sua riconoscenza ai soccorritori, l’uomo ha affisso un biglietto di ringraziamento nei pressi della piazza dove si è verificato l’episodio: «Due settimane fa, di notte, sono stato colpito da un infarto in questo luogo. Vorrei ringraziare tutte le brave persone che mi hanno aiutato. Ne sono rimasto molto colpito. Grazie alla vostra pronta reazione, i soccorsi medici sono arrivati subito. Nel frattempo sto meglio. Grazie davvero, di cuore». Il messaggio, ripreso da Notes of Berlin e da Berliner Morgenpost, è diventato presto virale e ha commosso il web. Tra i lettori, c’è chi, come Stefan Flemming, racconta di aver vissuto un’esperienza simile, rianimando una donna nella U-Bahn di Paradestraße senza avere in seguito informazioni sulle sue condizioni. «È incredibilmente bello leggere un messaggio così. Solo chi si è trovato in una situazione del genere può capire che valore ha leggere parole come queste, e sapere che quella persona ce l’ha fatta», ha scritto Fleming tra i commenti sulla pagina Facebook del Berliner Morgenpost.

banner3okok (1)

Related Posts

  • Ecco una lista di dieci cose/luoghi/oggetti/persone che si chiamano Berlin, ma non sono quello che pensate. Berlin (Berlino in italiano) è la capitale della Germania. Ma basta farsi un giro nella pagina di disambiguazione di wikipedia per venire a conoscenza di altri luoghi, oggetti e individui che portano lo stesso…
  • Berlino ha un nuovo inno Si intitola Das ist Berlin (tradotto: Questa è Berlino) ed è nato dalla collaborazione tra il giornale Berliner Morgenpost e il progetto musicale Endlich August, per promuovere il nuovo formato tabloid della testata berlinese. Ma Das ist Berlin è molto più di una trovata commerciale: è un…
  • Un ragazzo e una videocamera a Berlino, in occasione dello storico concerto dei Pink Floyd a Postdamer Platz: ecco da dove nasce Berlin 1990 - The End of The Wall. Fa impressione vedere un gruppo di bambini che scalpellano quel che è rimasto del muro probabilmente per collezionarlo o per…
  • "Dov'è la mia Potsdamer Platz?" si chiedeva il vecchio con il bastone di Il cielo sopra Berlino (1987). La piazza che negli anni '20 e '30 era stato il centro pulsante dei divertimenti e della vita culturale della città era stata completamente sventrata dalla guerra prima e dal muro poi,…
  • For anyone who is not sure about his/her level of German, and for those who wish to check out Berlino Schule’s teaching methods, on the 27th March 2017 there will be a full day of free trial lessons at different times according to your level. The free lessons are thought…

Leave a Reply