Berlino, Ford Fiesta inseguita dalla polizia precipita dentro la stazione della metro

Metro

Rocambolesco incidente, per fortuna senza feriti, presso la stazione della metro Rathaus Spandau di Berlino

È successo domenica sera mettendo fine alla fuga del guidatore e dei due passeggeri a bordo. Erano inseguiti dalla polizia dopo che l’auto era stata notata perché corrispondente per modello e targa ad una coinvolta un’inchiesta ancora non resa pubblica. Il guidatore della Ford Fiesta ha perso il controllo finendo sulle scale della stazione della metropolitana di Rathau Spandau, zona nord di Berlino.

Come riportato dalla polizia, nessuno è rimasto ferito nonostante la stazione fosse piena di persone ad aspettare le metropolitane. Un uomo è riuscito a scansarsi all’ultimo con un salto laterale capace sia di evitare l’arrivo dell’auto che di non finire sui binari. I due passeggeri dell’auto sono riusciti subito a fuggire mentre, come riporta Rbb, il conducente è stato fermato in tempo dalla polizia e portato in centrale per l’interrogatorio. Nonostante l’arrivo di vigili del fuoco ci sono volute diverse ore per rimuovere l’automobile della stazione grazie ad un cavo d’acciaio tirato dall’esterno. La stazione ha ripreso il normale funzionamento solo stamattina.

Secondo caso dopo l’incidente di Bernauer Str.

A maggio scorso un’altra auto, stavolta non inseguita della polizia, era precipitata all’interno di una stazione della metro di Berlino. Nell’incidente erano rimasti ferite tre persone in maniera grave, tra cui un italiano in visita a Berlino ora fuori pericolo, ma che avrà per sempre problemi di mobilità a causa del violento scontro.


15219630_939322122867316_1048813033620156316_n

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 

Cover Photo: © Youtube/0Schnell Nachrichten – Flüchtiger Fahrer rast in Berliner U-Bahnhof

Leave a Reply