Lily & Madeleine, a Berlino arrivano le sorelle teenager amate dal NY Times

Da Indianapolis a Berlino: di chilometri Lily & Madeleine ne hanno percorsi molti per il loro secondo tour europeo che inizierà oggi, 18 novembre, a Colonia e che continuerà il giorno dopo a Berlino. A seguire: Amburgo, Parigi, Amsterdam, Birmingham, Glasgow, Leeds, Londra, Manchester, Bristol, Dublino,  Belfast, Oslo e Stoccolma (qui tutte le date). Tanti concerti, ma le ragazze sono tra i talenti più promettenti del folk-pop americano. Lily Jurkiewicz ha solo 17 anni, sua sorella Madeleine 19. Cantano assieme da sempre, o quasi come hanno raccontato durante un’intervista alla versione americana di Vogue: “Nostra madre prima ci ha insegnato a cantare, poi il piano. Siamo influenzate sia dai classici, Beatles e Simon & Garfunkel, che da band e musicisti più contemporanei come First Aid Kit, Fleet Foxes e Sufjan Stevens”. Il New York Times ha definito le loro voci: “una profonda e rilassante miscela senza soluzione di continuità”.

Dopo aver pubblicato l’omonimo Lily and Madeleine nel 2013, qualche mese fa è uscito il loro secondo lavoro, Fumes. Il concerto di Berlino sarà un’ottima occasione per vedere ed apprezzare dal vivo le loro voci, come ben lascia presagire il video che trovate a fondo articolo.  

Nelle tre tappe tedesche il duo statunitense sarà accompagnato in apertura dal musicista italiano Fabrizio Cammarata (ne abbiamo parlato qui). Un motivo in più per non lasciarselo scappare.

Berlino Cacio & Pepe Magazine regala due biglietti. Per partecipare:

1-Scrivete qui sotto Il commento: “Partecipo al concorso”

2-Mandate subito dopo un’e-mail (non più di 3 minuti dopo) a berlinocacioepepe@gmail.com con oggetto “Lily & Madeleine” e con la risposta alla domanda: “Quali sono i due fratelli che hanno progettato l’attrazione principale delle celebrazioni per i 25 anni del muro di Berlino?” (l’abbiamo scritto nel magazine)

Lily & Madeleine e Fabrizio Cammarata

Mercoledì 19 Novembre 2014

porte aperte alle 20.00 Inizio alle 21 prima con Fabrizio Cammarata e a seguire con Lily & Madeleine

al Magnet

Falckensteinstraße 48
Berlin, Germania
+49 30 44008140

Ingresso 12 euro

EVENTO FACEBOOK

Related Posts

  • "Was hörst du gerade?" Che canzone stai ascoltando? Chissà quante volte avremmo voluto chiederlo al nostro sconosciuto compagno di viaggio in giacca e cravatta, su un vagone della U-Bahn, o alla ragazza che passeggia pigramente in pausa pranzo sbocconcellando un panino sulla Frankfurter Allee. Ispirandosi ad un video simile girato…
  • Ebbene si, un altro Festival con la F maiuscola andrà ad aggiungersi alla già numerosa lista di eventi musicali presenti nella capitale tedesca (Berlin Festival, Desert Fest, Atonal). Il Lollapalooza, per chi non lo sapesse, è un festival americano fondato nel 1991 dal cantante dei Jane's Addiction e Porno for…
  • Berlino rappresenta ormai da tempo la capitale europea della musica elettronica, un vero e proprio tempio sacro per giovani artisti che si riversano, letteralmente da tutto il mondo, nella metropoli tedesca, attratti dalle potenzialità culturali che la città, quasi come un unicum, offre in fatto di sperimentazione musicale. Per molti,…
  • Berlino e la musica, un duo imprescindibile. Un legame solido come una coppia che festeggia le nozze d'oro. Cambieranno i protagonisti, i generi ed i luoghi dove andrà in scena questo sodalizio, ma alla fine il risultato sarà sempre lo stesso, decibel di musica e divertimento. Anche quest'anno il momento…
  • “Guardate, un Ossi autentico!” “Ossi, saluta con la mano, vogliamo fotografarti!” Frasi del genere Micha, protagonista del romanzo In fondo al ViaIe del Sole, è ormai abituato a sentirle da parte dalle scolaresche dell’Ovest che visitando le torrette del Muro osservano la vicina Berlino Est. Per loro è una sorta…

3 Responses to “Lily & Madeleine, a Berlino arrivano le sorelle teenager amate dal NY Times”

  1. alessandra

    Partecipo al concorso

    Rispondi
  2. Noelia

    Partecipo al concorso

    Rispondi
  3. chiara

    partecipo al concorso

    Rispondi

Leave a Reply