Berlino, pedone muore investito da un bus a Kreuzberg

m28 bus pedone berlino

La tragedia è avvenuta questa mattina alle 11 su Rudi-Dutschke-Straße, tra Kreuzberg e Mitte, vicino alla fermata della metro Kochstraße.

Secondo il portavoce della polizia di Berlino il pedone sarebbe morto in ospedale due ore dopo lo scontro nonostante la corsa dell’ambulanza accorsa prontamente sul posto. I tentativi di rianimazione sull’uomo tentati dalle persone presenti sul posto al momento dello scontro si erano già rivelati inefficaci. Le lesioni riportate erano troppo gravi. Di lui è stata rilasciata solo l’informazione riguardante l’età, 69 anni, mentre la linea del bus coinvolta è la M29.

 La dinamica dell’incidente

Dalle prime ricostruzione sembra che il bus abbia investito frontalmente il pedone colpendolo all’altezza del lato passeggero. Il bus della linea M29 viaggiava sulla Rudi-Dutschke-Straße in direzione Hermannplatz. Lo scontro ha balzato l’uomo avanti di alcuni metri, mentre ha sfondato il parabrezza della vettura. La polizia è al lavoro per capire se ci sia una responsabilità oggettiva da parte del conducente. La strada, e parte di quelle limitrofe (Charlottenstraße e Friedrichstraße.) sono state parzialmente bloccate per diverse ore.

L’incidente della settimana scorsa

Come riporta la B.Z., solo la settimana scorsa, non distante dal luogo dell’incidente odierno, vi era stato un altro tragico scontro. Protagonisti stavolta un’automobilista e una donna che camminava sulla Friedrichshstrasse. L’uomo avrebbe perso il controllo dell’auto andando ad investire una signora di 62 anni.

15219630_939322122867316_1048813033620156316_n

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 

Photo: ©  Aktron /Wikimedia Commons.-Double-decker bus in Berlin, near Wittenbergplatz U-Bahn station – CC 2.5

Leave a Reply