Migliaia di persone sfileranno a Berlino con la Kippa per protestare contro la crescita dell’antisemitismo

©CC 3. 0 https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Casamento_judeu1.jpg

Si intitola “Berlin trägt Kippa” (Berlino porta la Kippa) ed è la manifestazione organizzata in risposta al crescente numero di episodi di antisemitismo in Germania

L’ultimo episodio di violenza di antisemita è avvenuto martedi 17 aprile, quando un giovane ha aggredito con una cintura due ragazzi che portavano una Kippa, tipico copricapo portato spesso da uomini di religione ebraica. Nessun dubbio sulla ragione del gesto: l’aggressore li ha chiamati “Yahudi” (ebrei in arabo). Uno dei ragazzi è riuscito a filmare l’accaduto e il video, inizialmente pubblicato sul gruppo Facebook di “Israeliani a Berlino”, ha fatto rapidamente il giro della rete e ha richiamato l’attenzione su una situazione sempre più preoccupante. Mercoledì 25, a partire dalle 18 alla Gemeindehaus di Fasanenstraße, si terrà nella capitale tedesca una manifestazione contro gli atti di antisemitismo che sembra siano drasticamente aumentati nell’ultimo periodo in Germania. Un numero purtroppo direttamente proporzionale al crescere della comunità musulmana nel Paese.

“Non possiamo più accettare questa situazione”

Il numero di episodi di violenza verbale o fisica dovuta all’odio antisemita sono in continuo aumento. “Da anni mettiamo in guardia la nostra comunità sul potenziale pericolo di indossare la Kippa in pubblico” spiega Gideon Joffe, Presidente della Comunità Ebraica, “ma ora non possiamo più accettare questa situazione”. Numerosi sono i tedeschi che hanno dimostrato la loro solidarietà verso la comunità e che parteciperanno alla manifestazione indossando essi stessi la kippa.

©CC 0 https://pixabay.com/fr/kippa-juif-la-religion-juda%C3%AFsme-472243/
© cco0/Pixabay

L’evento Berlin trägt Kippa

La manifestazione è stata annunciata la settimana scorsa dalla Comunità di Collaborazione Ebreo-Cristiana ed invita tutti, ebrei e non ebrei, a dimostrare la propria solidarietà alle vittime delle aggressioni antisemite. Tutti i partecipanti sono invitati a indossare una kippa indipendentemente dalle proprie convinzioni religiose. All’evento, sostenuto da numerosissimi organismi tanto tedeschi quanto israeliani ed ebrei, sarà presente anche Michael Müller, sindaco di Berlino, che prenderà la parola in prima persona. Parleranno anche personalità importanti della Comunità come Josef Schuster, Presidente del Consiglio Centrale Ebreo e Gideon Joffe, Presidente della Comunità Ebraica di Berlino. Non si tratta di un evento politico ma di un evento il cui scopo è affermare il diritto a non dover nascondere la propria identità religiosa o etnica. Dimostrate anche voi la vostra solidarietà alle vittime di aggressioni antisemite!

Berlin trägt Kippa

Mercoledì 25 Aprile dalle ore 18 alle ore 20

Gemeindehaus Fasanenstraße

Fasanenstraße 79-80, 10623 Berlin

Evento Facbook

Foto di copertina: ©David Berkowitz CC 3.0 Judeus em um casamento judeu.


Berlino Schule tedesco a Berlino Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Leave a Reply