Berlino, Schlesiches Tor: controllore gettato sui binari da passeggero senza biglietto

Berlino si arricchisce di una nuovo caso di cronaca legato al suo trasporto pubblico.Nel pomeriggio di venerdì presso la stazione Schlesisches Tor della linea metropolitana U1 – zona Kreuzberg – un passeggero scoperto senza biglietto ha gettato sui binari il controllore che gli stava per far comminare una multa. L’aggressore, trentatreenne, era sul vagone del treno in compagnia di altri tre uomini di 20, 22 e 35 anni, tutti ubriachi e senza biglietto. Erano scesi dopo essere stati trovati senza biglietto da due controlli in borghese. Una volta in stazione i quattro hanno cominciato a gridare e alzare le mani, fino a spingere uno dei due dipendenti della BVG, l’azienda del trasporto pubblico berlinese. Nessuna ferita grave, ma tanta paura. Come riporta la Berliner Zeitung, l’altro controllore è riuscito in qualche modo a trattenere i quattro uomini fino all’arrivo della polizia.

L’omicidio di Ernst-Reuter Platz. La caduta sui binari del controllore di mezzi ricorda l’omicidio avvenuto il 20 gennaio scorso di una giovane ventenne da parte di un uomo con gravi problemi rinchiuso ora in ospedale nonché le 9 persone aggredite con spray urticante della scorsa settimana. L’attenzione dei media locali su tutto quanto accada sulle linee della metropolitana berlinese è sicuramente più alta del passato e sarebbe facile farsi prendere da facili allarmismi. Non ci sono dati però ufficiali su un aumento dei crimini rispetto all’anno scorso.

LEGGI ANCHE I 21 LUOGHI MENO SICURI DI BERLINO, LA MAPPA 

Photo: © Ingolf CC BY SA 2.0

HEADER SCUOLA DI TEDESCO

Leave a Reply