A Berlino il tempo si ferma

KINETIC

KINETIC è un video girato a Berlino con cinemagraph, la tecnica che viene usata per creare GIF e in generale fotografie che contengono un piccolo movimento, spesso ripetitivo.

L’intenzione dei loro creatori è di parlare di cambiamenti, sia quelli delle nostre vite che quelli dell’ambiente che le contiene e ne rappresenta lo sfondo. Troppo spesso, infatti, nella nostra percezione queste due cose procedono separate. Secondo gli autori del video, invece, sarebbe necessario un maggiore contatto con gli elementi naturali e con il ritmo lento della vita, soprattutto nella parte occidentale del mondo.

La necessità di vite meno frenetiche e meno distruttive viene rappresentata attraverso i movimenti dell’acqua delle fontane, degli uccelli contro gli edifici, delle piante scosse dal vento in una Berlino immobile e straniante. Non a caso il sottotitolo del video recita «Energy stolen in Berlin»: sembra che tutto concorra a creare un quadro perfetto per quel piccolo moto di una foglia o di una nuvola.

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: © Vimeo

 

Related Posts

  • Si intitola One Day in Berlin. Motion Timelapse ed è il bellissimo video di 200 secondi girato tra maggio ed ottobre 2013 dallo studio Photohd. La porta di Brandeburgo, il duomo, l'Oberbaumbruecke, Unter den Linden, Alexanderplatz e tanti altri luoghi simbolo della capitale tedesca ripresi con una Canon 5D Mark II…
  • Un ragazzo e una videocamera a Berlino, in occasione dello storico concerto dei Pink Floyd a Postdamer Platz: ecco da dove nasce Berlin 1990 - The End of The Wall. Fa impressione vedere un gruppo di bambini che scalpellano quel che è rimasto del muro probabilmente per collezionarlo o per…
  • Una città viva, piena di stimoli, dove non ci sia annoia mai. Ogni angolo è speciale e unico. Didier Zuchuat racconta tutta le bellezza di Berlino in un video di tre minuti. Amare una città è come amare una persona: ne apprezzi i suoi lati positivi, quelli che ti hanno…
  • Uno degli aspetti più interessanti di Berlino è la libertà che lascia ad ognuno di sviluppare una personale prospettiva sulla città. I punti di vista possono coincidere o scontrarsi tra di loro, ma nella maggior parte dei casi confrontarli significa scoprire qualcosa di nuovo sulla realtà che ci circonda, gettare uno…
  • La torre televisiva di Alexanderplatz è uno dei due più conosciuti simboli di Berlino (l'altro è la Porta di Brandeburgo). La si può vedere e utilizzare come punto di orientamento da quasi da ogni angolo cittadino. La Ddr la costruì nel 1969 per dimostrare ai paesi occidentali (in primis quella…

Leave a Reply