Berlino, tragico incidente nella metro. Uomo muore sul posto

Un drammatico episodio si è verificato presso la stazione metro di Kottbusser Tor a Berlino, sulla linea U8. Verso le 14.40 di lunedì 10 ottobre 2016, un uomo ha perso la vita per via delle lesioni riportate dopo essere rimasto incastrato tra il treno della metropolitana e la banchina. Stando alle dichiarazioni dei vigili del fuoco, l’uomo è deceduto sul posto. Como riportato da Berliner Zeitung, altri due passeggeri che hanno assistito alla drammatica scena sono stati immediatamente trasportati in ospedali in stato di shock.

L’accaduto. Non c’è ancora chiarezza su quanto si è verificato ieri pomeriggio nella stazione di Kottbusser Tor, ma la polizia esclude che l’incidente sia stato provocato da terzi. Stando alle dichiarazioni di alcuni testimoni pare che l’uomo fosse sceso sul binario alla ricerca di qualcosa, probabilmente senza prestare attenzione al treno in arrivo. Resosi conto del pericolo, l’uomo deve aver tentato di risalire sulla banchina all’ultimo momento, ma è stato colpito lateralmente dal treno, rimanendo incastrato. A causa dell’incidente la linea U8 della metropolitana è rimasta interrotta fino alle 16.45 tra Heinrich-Heine-Straße e Hermannplatz in entrambe le direzioni. L’identità della vittima non è ancora stata resa nota. Le forze dell’ordine stanno esaminando i filmati delle telecamere di servizio.

Foto di copertina © Michael Mayer

Gloria Reményi

Italiana per parte di mamma, ungherese per parte di papà, mi piace definirmi 50/50 a tutti gli effetti. Il mio anno di nascita – il 1989 – ha probabilmente deciso il mio destino berlinese. Mi sono trasferita a Berlino nel 2012 per conseguire la laurea magistrale in "Culture dell'Europa centrale e orientale" e ci sono rimasta. Amo la letteratura, da accanita lettrice e aspirante scrittrice.

Leave a Reply