Brutta vignetta su Salvini. Ma il der Spiegel non c’entra

screenshot vignetta

Bungee jumping all’italiana: la vignetta satirica di Marian Kamensky che raffigura Salvini in Piazza Loreto

Una piazza in subbuglio. Il popolo inferocito e armato di falci. Matteo Salvini appeso a testa in già su un palo della luce con una bandiera italiana svolazzante. Questa la vignetta ironica dell’artista Marian Kamensky, dal titolo “Bungee jumping all’italiana”. Un rimando esplicito a quanto accaduto a piazza Loreto. Qui i cadaveri di Benito Mussolini ed esponenti del governo di Salò vennero appesi a testa in giu. Il vignettista slovacco si diverte a raccontare visivamente i leader populisti e Salvini è tra i suoi soggetti preferiti. Nelle scorse settimane la vignetta è stata attribuita, erroneamente, al giornale tedesco Der Spiegel, accusandolo di razzismo. Ma la notizia è stata smentita sia dalla testata giornalistica sia dallo stesso vignettista, che l’ha postata solo sul suo profilo Twitter e su Cartoonmovemente, un blog di vignette satiriche.

La vignetta acquista visibilità in Italia

In Italia la vignetta è diventata virale in Italia con l’articolo pubblicato da imolaoggi, sito web dedicato all’informazione locale. Il giornale ha scritto «Così i giornali tedeschi vorrebbero vedere Matteo Salvini? Evidentemente spaventa un leader che non è succube della Germania». Anche Matteo Salvini ha pubblicato sui suoi profili social la vignetta : «Simpatico questo vignettista di molti giornali tedeschi che mi mette a testa in giù… Che pena». Il post è stato capace di catturare l’attenzione e le difese di molti sostenitori.

Il futuro di Benito Salvini e la pubblicazione mai avvenuta sul Der Spiegel

Marian Kamensky ha condiviso la vignetta sul suo profilo Twitter con la descrizione “Il futuro di Benito Salvini”. Così è solito chiamare, in modo ironico, il Vicepresidente del Consiglio. Dato che di solito Kamensky pubblica le sue vignette con articoli di attualità, si è diffusa l’idea fuorviante che la vignetta fosse stata pubblicata dal giornale tedesco Der Spiegel. Ma si trattava di una fake news. La stessa testata tedesca ha precisato il 13 agosto su Twitter che si è trattato di un errore poiché «Questa vignetta non è mai stata pubblicata da noi».

Leggi anche: Salvini è stato condannato in Germania per violazione del copyright 


Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: Screenshot vignetta Bungee jumping all’italiana

Leave a Reply