Cecconi’s, nell’esclusiva Soho House di Berlino c’è un ristorante italiano eccezionale

© sito ufficiale Cecconi's

Il ristorante italiano “Cecconi’s” arriva anche a Berlino, la sede? La bellissima “Soho House” a due passi da Alexanderplatz.

Pizza napoletana, risotto e spaghetti allo zafferano con l’aragosta. Sono questi solo alcuni dei tanti piatti del ristorante italiano “Cecconi’s” situato a Mitte. La sede si trova al piano terra nell’esclusivo ex club privato “The Soho House“. Il club era infatti “accessibile” esclusivamente a chi lavorava nell’industria cinematografica, adesso è semplicemente un bellissimo hotel esclusivo.

Soho House e Cecconi’s, l’unione perfetta

L’arredamento di Cecconi’s è curato nei minimi dettagli. Caratteristica del ristorante sono le poltrone in pelle color rosso ciliegia, i lampadari in stile Art Decò e la pavimentazione in marmo. «Entrare nel ristorante Cecconi’s è come ritornare in Italia, che sia per un brunch nei weekends con degli amici, un pranzo con la famiglia o per una cena di lavoro». Sono queste le parole di Dominic Hofer, gestore della Soho House Berlin: «con Cecconi’s volevamo portare nella nostra struttura una piccola Venezia che si trovasse però a pochi passi dalla torre della televisione». La Soho House di Berlino appartiene alla catena del “The Soho House Group” di cui la prima struttura fu inaugurata a Londra nel 1995 per poi aprirne altre nel resto del mondo. Le strutture erano inizialmente concepite come  hotel e clubs privati per chi lavorava nel mondo dell’industria cinematografica. «La struttura ha ancora un tocco “esclusivo” ma di certo non è più un club privato, anzi, la politica del The Soho House Group è quello di far sentire i nostri amici, membri e ospiti a casa in qualsiasi parte del mondo essi si trovino».

Il menù di Cecconi’s

«Abbiamo inaugurato il Cecconi’s di Berlino a gennaio 2016. Prima di approdare nella capitale tedesca i ristoranti Cecconi’s erano già presenti in Inghilterra, Turchia e Stati Uniti». Il capo chef di Cecconi’s Berlin è Mirco Battaglini. Ci racconta Dominic Hofer: «Mirco ha ideato un menù vasto che include dei “cicchetti” (stuzzichini italiani) di antipasti, ma non solo, qui è possibile ordinare anche carpacci, tartare, insalate, pasta, risotti e le immancabili pizze napoletane. I cicchetti che propone lo chef includono gli gnocchi alla romana con gorgonzola, le olive fritte con mortadella e provolone e polpette con salsa di pomodoro e basilico. In menù abbiamo anche una selezione di tartare, come ad esempio quella di manzo con tartufo nero e uovo di quaglia. Per quanto riguarda i primi, lo chef propone gli spaghetti con l’aragosta e zafferano, i tonnarelli cacio e pepe con tartufo oppure il risotto con salsiccia, radicchio e amarone o quello allo zafferano, con piselli e asparagi. Gli ospiti hanno a disposizione anche una vasta scelta di pizza, come per esempio quella con il prosciutto crudo di San Daniele, rucola e la burrata. Imperdibile anche il vitello alla milanese con limone e sale. Come dessert i nostri ospiti possono scegliere tra i profitterol con gelato al pistacchio e crema al cioccolato, oppure un piatto di frutti di bosco accompagnato da un sorbetto ai mirtilli».

Cecconi’s Berlin

Torstrasse 1, 10119 Berlino – Mitte

Aperto dal lunedì al giovedì dalle 11:30 a mezzanotte, il sabato dalle 11:00 a mezzanotte, la domenica dalle 11:00 alle 23:00

(la cucina chiude alle ore 23)

Pagina Facebook

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

foto di copertina: © sito ufficiale Cecconi’s

Leave a Reply