Charlie Hebdo arriva in Germania con un’edizione in tedesco

Charlie Hebdo, il magazine satirico francese divenuto tristemente famoso in tutto il mondo dopo l’attacco terroristico del gennaio 2015 alla sua sede parigina, sta per sbarcare in Germania con un’edizione in tedesco. Come riportano MeediaThe Local CNN, le vendite partiranno dal prossimo 1 dicembre e una copia del giornale costerà 4 euro.

I dettagli. Una portavoce del magazine ha spiegato che la prima edizione avrà una tiratura di 200.000 copie e che inizialmente i contenuti saranno quasi tutti una semplice traduzione di articoli e vignette già apparsi nella versione francese. In seguito, però, gli editori progettano di creare anche contenuti pensati per il mercato tedesco. Secondo Meedia i vertici di Charlie Hebdo hanno deciso di lanciare una versione tedesca spinti anche dall’interesse e dalla solidarietà mostrati in Germania dopo l’attacco di al-Qaeda che quasi due anni fa costò la vita a dodici persone della redazione. Durante il 2015 a Berlino e nel resto del Paese ci furono imponenti manifestazioni, e lo slogan Je suis Charlie divenne sinonimo di vicinanza al popolo francese e di difesa della libertà di espressione. Circa 70.000 tedeschi comprarono l’edizione post-attentato e da allora le vendite settimanali si sono mantenute intorno al migliaio di copie.

Foto di copertina © Flickr – Zeitfixierer

Banner Scuola Schule

Leave a Reply