Chiede informazioni a Google scrivendo “per favore” e “grazie”: la nonna commuove il web

In un mondo sempre più spersonalizzato e frettoloso, la gentilezza diventa virale: è successo a May Ashworth, una signora inglese di 86 anni che stava cercando informazioni su Google e ha formulato la sua ricerca in modo particolarmente cortese. La nonna ha scritto nella stringa search del famoso motore di ricerca: «Per favore, tradurresti le cifre romane MCMXCVIII, grazie». Suo nipote Ben, 24 anni, se n’era casualmente accorto aprendo il portatile della donna e aveva deciso di condividere la simpatica notizia su Twitter: «OMG, ho aperto il laptop di mia nonna e ho scoperto che quando googla qualcosa scrive “per favore” e “grazie”».

Le reazioni del web. Il tweet è diventato velocemente virale e ha suscitato commenti divertiti e commossi del web. «É la cosa più dolce di sempre», «tua nonna è adorabile, baci dall’Argentina», sono state solo alcune delle reazioni degli utenti. Ma a scomodarsi di fronte a tanta gentilezza, è stato persino Google UK, che ha twittato: «Cara nonna di Ben, speriamo stia bene. In un mondo di miliardi di ricerche, la sua ci ha fatto sorridere. Ah, la risposta è 1998. Grazie».

Scuola di Tedesco Banner Sara

Foto di copertina © Twitter – Push10Ben

Related Posts

  • Amburgo, da protagonista della lega anseatica a centro di spicco nel campo dell'industria 2.0. Tanti e grandi i nomi delle aziende ospiti della città nel nord della Germania: dopo l’insediamento di Google, Facebook, Twitter, Airbnb e Yelp, ci si aspetta a breve anche l’arrivo di Snapchat. Com'è possibile che i principali…
  • In Norvegia l'emittente radiofonica e sito web Nrkbeta ha indetto una battaglia contro gli hater del web: chiunque desideri commentare un articolo online dovrà prima dimostrare di averlo letto superando un test. Oggigiorno il web è pieno di siti e pagine social che puntano a fare informazione. Generalmente tutti questi portali e testate…
  • Google celebra il venticinquesimo anniversario della caduta del muro di Berlino del prossimo 9 novembre con #Deutschland25, progetto crossmediale dedicato alla generazione cresciuta nella Germania riunificata. Ecco quindi localizzate su di una mappa google le storie di chi, nato tra il 1980 e il 1995, si è fatto promotore di…
  • Ha strappato un sorriso al web tomkraftwerk, lo studente universitario di sociologia che, dopo una notte trascorsa a casa di una ragazza, è rimasto bloccato per ore nell'appartamento di lei. Uscita presto per i suoi impegni, la ragazza ha infatti inavvertitamente chiuso a chiave la porta di ingresso, impedendo così a Tom, che in…
  • Pizza, Ciao bella!, Amore, Capito, buongiorno, Spaghetti... stanchi di avere amici, amiche, compagne o compagni che si improvvisano qualche parola della lingua di Dante ricorrendo sempre ai soliti cliché? Da febbraio alla Berlino Schule cominceranno ben due corsi di italiano, uno per assoluti principianti, ovvero il Mille grazie Base, l'altro di…

Leave a Reply