Ecco com’era Berlino nel 1990, il video girato sette mesi dopo la caduta del muro

William Derek

Un ragazzo e una videocamera a Berlino, in occasione dello storico concerto dei Pink Floyd a Postdamer Platz: ecco da dove nasce Berlin 1990 – The End of The Wall.

Fa impressione vedere un gruppo di bambini che scalpellano quel che è rimasto del muro probabilmente per collezionarlo o per rivederlo altrove (pezzi di muro sono tuttora venduti su eBay), ma non è l’unica immagine di Berlin 1990 – The End of the Wall che sembra appartenere ad un’altra epoca. Ed invece non sono passati nemmeno 30 anni.

Derek Williams

Racconta Derek Williams, il suo autore, che «È luglio, avevo guardato la caduta del muro alla tv e avevo già visitato più volte la città dal 1980 in poi e divenni curioso di vedere ciò che era successo. La seconda ragione che mi spinse a partire per Berlino fu il concerto che Roger Waters e i Pink Floyd organizzavano nella vecchia Potsdamer Platz il 20 luglio, quando la piazza era ancora un cumulo di sabbia. Girai così per la città con la mia videocamera, soprattutto Berlino Est».

Il film dura mezz’ora ed è diviso in tre filmati. Mettetevi comodi.

Foto di copertina: The Fall of the Berlin Wall © Daniel Antal CC BY 2.0

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 

One Response to “Ecco com’era Berlino nel 1990, il video girato sette mesi dopo la caduta del muro”

  1. Francesco

    Il concerto però era di Roger Waters, non dei Pink Floyd… 😉

    Rispondi

Leave a Reply