Cosa fare a Berlino a novembre 2014

Le grandi celebrazioni per la riunificazione tedesca, le mostre, Peter Gabriel, i festival e il consueto ritorno dei magici mercatini di Natale: ecco cosa fare a Berlino a novembre 2014, tutti gli eventi da non perdere.

 

Mostre

Per tutto il mese di novembre entrata libera alla Rath Gallery per la mostra fotografica di Darcy Grant dedicata agli acrobati e al mondo del circo, in occasione dei 10 anni del teatro CHAMÄLEON.

Dal 1 novembre un percorso sonoro e visivo lungo 42 minuti è il progetto Unbekannte und benannte Urverwandte al Botanischer Garten und Botanisches Museum Berlin-Dahlem

Vernissage il 2 novembre della mostra Im Banne der Verwüstung, che indaga il rapporto personale e artistico dei pittori Max Liebermann e Max Slevogt con la prima guerra mondiale.

Il Mitte Museum dal 3 novembre ospita la mostra fotografica Karl-Ludwig Lange. Der Photograph in seiner Zeit. Berliner Jahre 1973–2004.

Inizia il 6 novembre al DEUTSCHES HISTORISCHES MUSEUM la mostra Gewaltmigration erinnern per non dimenticare le violenze subite dalle minoranze etniche nel corso del XX secolo.

Al Museum für Fotografie inaugurazione il 7 novembre della mostra Fotografie im Ersten Weltkrieg,
il ruolo della fotografia nella propaganda di guerra.

Vernissage il 7 novembre alle ore 19 presso il KUNSTRAUM KREUZBERG/BETHANIEN della mostra Objects in a Room.

Dal 9 novembre Humboldt Lab Dahlem: Probebühne 5 al Museen Dahlem.

Dal 9 al 23 novembre 25 Jahre Techno, entrata libera per la mostra al Neu West Berlin, che racconta la storia della musica techno nella Berlino all’indomani della caduta del muro.

L’11 novembre il MITTE MUSEUM inaugura la mostra temporanea „Es ist Krieg!“ epistole, annotazioni, testimonianze della prima guerra mondiale.

Dal 14 novembre la mostra fotografica WEST:BERLIN, un’isola alla ricerca della terraferma all’EPHRAIM-PALAIS.

I ritratti dei maori di Gottfried Lindauer in mostra dal 20 novembre alla Alte Nationalgalerie.

Gli anni del terrore della Frazione dell’Armata Rossa RAF – Terroristische Gewalt al DEUTSCHES HISTORISCHES MUSEUM dal 21 novembre.

Al MUSIKINSTRUMENTEN-MUSEUM dal 21 novembre un’interessante mostra dedicata alla nascita dell’istituto per la ricerca musicologica Aufbruch ins Idyll.

All’HAUS AM WALDSEE a partire del 22 novembre in programma la mostra dedicata al lavoro di sperimentazione e di ricerca del gruppo di architetti austriaci Haus-Rucker-Co.

Il BOTANISCHER GARTEN e il BOTANISCHES MUSEUM BERLIN-DAHLEM ospitano la mostra fotografica dedicata al tema della foresta Der Deutsche Wald dell’artista Sabine Wenzel, dal 27 novembre.

Das Wunder in der Schuheinlegesohle è il nome della mostra presso la Sammlung Scharf-Gerstenberg dedicata alle opere della collezione Prinzhorn. A partire dal 27 novembre.

Festival 

Il 1 novembre dalle 18 alle 24 oltre 100 eventi gratuiti tra mostre, concerti, performance e party per il Kunstfestival Nacht und Nebel a Neukölln. Qui il programma.

Ancora fino al 2 novembre il JazzFest Berlin.

Dal 1 al 9 novembre torna per il terzo anno consecutivo lo Spanisches Filmfestival al Kino Babylon.

Dedicato ai più piccoli il Kinder & Jugend Kurzfilmfestival Kuki 2014 al Filmtheater am Friedrichshain e al Passage Kinos Neukölln. Tra gli ospiti anche il regista Dice Tsutsumi della Pixar.

Dal 6 al 23 novembre i Berliner Märchentage, in occasione del 450esimo compleanno di William Shakespeare l’edizione 2014 sarà dedicata alla fiabe e alle saghe provenienti dalla Gran Bretagna.

Amanti del food dal 14 al 16 novembre non perdete il festival eat&STYLE presso Station Berlin.

Il 15 novembre l’appuntamento è con il Steglitzer Literaturfest che presenta le novità in ambito della lettaratura per l’infanzia e l’adolescenza. Entrata libera.

500 cortometraggi da più di 100 Paesi in concorso e un ricco programma musicale per festeggiare i primi 30 anni dell’Internationales Kurzfilmfestival Berlin. Dall’11 al 16 novembre.

Il più grande festival dedicato al thriller è in programma dal 19 al 23 novembre: il Krimimarathon, in più di 60 location a Berlino e nel Brandeburgo.

Eventi 

Al Markthalle Neuen il 1 novembre l’appuntamento é con Cheese Berlin 2014, un viaggio culinario tra i formaggi. Promosso tra gli altri anche da Slow Food Berlin.

Il 1 novembre dalle 16 alle 22 la Neukölln Shopping Nacht #3, edizione autunno inverno.

Da Dussmann presentazione del libro Kinder der Freiheit alla presenza dell’autore Ken Follett, il 7 novembre a partire dalle 19. Entrata libera.

Dal 7 al 9 novembre torna il Designer Sale, dove trovare capi scontati fino al 70%. Alla Station Berlin.

Proseguono fino al 9 novembre i grandi festeggiamenti per i 25 anni dalla caduta del muro di Berlino, ne abbiamo parlato qui. Dal 7 al 9 novembre l’imponente installazione Lichtgrenze. Inizia alle 12 del 9 novembre la Bürgerfest am Brandenburger Tor con ospiti nazionali e internazionali come Peter Gabriel (che canterà Hereos), Daniel Barenboim, Fantastischen Vier, Paul Kalkbrenner e Udo Lindenberg.

Il sindaco Klaus Wowereit darà ufficialmente il via per liberare nell’aria i migliaia di pallonicini che si snodano lungo l’installazione luminosa. Un evento reso ancora più suggestivo dall’accompagmaneto musicale della Staatskapelle e Staatsopernchor diretti da Daniel Barenboim, che eseguiranno l’Inno alla Gioia di Beethoven. Qui il sito della manifestazione.

L’8 e il 9 novembre la fiera dedicata ai viaggi e al turismo la Bon Voyage con 36 espositori.

Dal 12 al 16 novembre alla Messegelände Berlin la fiera mostra Bazaar Berlin con opere di artigianato etnico e di design di più di 500 espositori.

Il 12 novembre torna l’appuntamento con il torneo di biliardino misto di Berlino Cacio e Pepe all’Untertitel. Qui l’evento facebook.

Rappresenta il premio della televisione più antico in Germania e uno dei più ambiti: è il Bambi, che verrà conferito il 13 novembre allo Stage Theater a Potsdamer Platz in occasione del grande gala.

Lesemarathon Stadt Land Buch, una maratone dedicata alla letteratura con più di 140 eventi tra presentazioni di libri, letture e incontri con gli autori a Berlino e in Brandeburgo. Dal 16 al 23 novembre, qui il programma completo.

Il 19 novembre alla Werkstatt der Kulturen – Wissmannstrasse 32 – In occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Malamorenò, spettacolo di e con Nicoletta Maragno in italiano alle 20.30. Prima, dalle 18.30 alle 20.00 dibattito con l’avvocato Seyran Ates e la psichiatra Luciana Degano. A seguire dello spettacolo invece ci sarà un piccolo rinfresco. Ingresso per tutto l’eveno a 12 euro, ridotto 8.

Dal 21 al 23 novembre più di 160 espositori parteciperanno alla grande fiera dedicata ai minerali, fossili, cristalli e pietre preziose Mineralis 2014.

Il 27 Novembre alle ore 19,30 VINO A BERLINO & Teatro Strappato presentano:
“LA CENA DEI GIULLARI” uno spettacolo di Commedia dell’Arte (in italiano) in 5 atti con cena/degustazione di 5 portate e vino incluso. Prenotazione obbligatoria entro il 25 novembre per max 15 persone. Costo 30€ a persona. PRENOTAZIONI 0152 23988354 , 0152 24617040 o info@vinoaberlino.com – Wollankstraße 128, 13187 Berlin Pankow

Alla Ostpro Berlin i nuovi Bundesländer espongono i loro prodotti tipici, dai grandi classici alle novità. In programma dal 28 al 30 novembre.

Tornano come ogni anno in occasione dell’Avvento i mercatini di Natale con le loro luci, sapori e colori: dal 24 novembre riaprono tra gli altri l’incantevole WeihnachtsZauber a Gendarmenmarkt,il Weihnachtsmarkt di Alexanderplatz e quello di Postdamer Platz. Questo il sito dei Weihnachtsmärkte.

Foto © VivaoPictures CC BY-SA 2.0

Sara Comparato

Amante del mare, di Berlino e delle contraddizioni in generale, approda nel 2008 nella capitale tedesca. Terminata l'università ha lavorato nel settore degli eventi e del marketing, oggi gestisce contenuti e clienti per un'agenzia berlinese. Dopo Cristina D'Avena ha iniziato a esaltarsi con Guns N' Roses & co. e da allora non ha più smesso.

Leave a Reply