Dall’Italia alla Germania, businessman albanese arrestato per maxi cargo di cocaina

Aveva fatto trasportare 613 chili di cocaina in un carico di banane dalla Colombia all’Albania passando per l’Italia. È stato arrestato in Germania.

Un trasporto record di 613 chili di cocaina con un valore di circa 180 milioni di euro era stato scoperto a febbraio 2018 in un carico di banane arrivato in Albania dalla Colombia passando per l’Italia. Il proprietario del container era Arber Cekaj, imprenditore albanese titolare dell’azienda Abi Garden. Come riporta The Local, a qualche mese di distanza Cekaj è stato arrestato in Germania, vicino Düsseldorf, nell’ambito di un’operazione congiunta della polizia tedesca e albanese.

Il maxi trasporto di cocaina era stato nascosto in una carico di banane e aveva transitato per i porti italiani e maltesi prima di giungere nel porto di Durazzo, in Albania, nel mese di febbraio. Allora Cekaj era riuscito a fuggire poche ore prima del ritrovamento del container incriminato. La polizia aveva concluso l’operazione con due arresti.

L’Albania è il crocevia del traffico di droga verso l’Unione Europea

Sin dalla sua candidatura per l’ingresso nell’Unione Europea nel 2014, l’Albania ha subito forti pressioni da Bruxelles per arginare il problema del traffico di droga. Per anni il Paese balcanico è stato il maggior esportatore di cannabis verso l’Europa e soprattutto verso l’Italia. Si stima che il commercio di droga corrisponda circa ad un terzo del PIL albanese. Il Paese è recentemente diventato anche un crocevia per il transito di eroina e cocaina verso il mercato europeo.

A rivelare che l’Italia è uno dei principali mercati per il traffico di droga proveniente dall’Albania sono i numerosi arresti avvenuti di recente, tra cui quello verificatosi in Romagna all’inizio di maggio: in particolare un’operazione della polizia è riuscita ad arrestare un gruppo di spacciatori attivo tra Albania, Italia e Spagna. Il traffico di droga si è ultimamente spostato anche verso la Germania, rivelando collegamenti tra la mafia siciliana e quella albanese per un traffico di sostanze stupefacenti del valore di circa 4 milioni di euro.

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina © stevepb “Drugs” CC BY-SA 0.0

Leave a Reply