Dimenticano uno spinello nella metro di Berlino: il post della BVG è virale

La BVG, la compagnia che gestisce insieme alla Deutsche Bahn i trasporti pubblici berlinesi, non è nuova a trovate geniali e post virali nella sua comunicazione social. La campagna #weilwirdichlieben (“perché noi ti amiamo”) fa regolarmente incetta di like, condivisioni e visualizzazioni sui social network e suscita sempre commenti divertiti o reazioni polemiche. E anche questa volta i social media manager dell’azienda responsabile di bus e U-Bahn di Berlino hanno fatto centro: sulla pagina Facebook BVG, chiamata appunto Weil wir dich lieben, è apparsa la foto di uno spinello abbandonato tra due sedili del vagone di una U-Bahn, così commentata: «Attenzione, annuncio importante: nella U8 qualcuno ha dimenticato la sua penna».

Le reazioni. Il post, pubblicato lo scorso 10 agosto, ha catturato subito l’attenzione: quasi 5mila mi piace in pochi giorni, centinaia di condivisioni e tanti commenti, perlopiù divertiti: «Ah ah ah, non ce la faccio»; «nella mia città l’azienda dei trasporti pubblici non è così divertente»; «dove posso ritirare la mia penna smarrita?». In un commento successivo, la BVG ha rincarato la dose: Il tirocinante (che ha scattato la foto, n.d.r.) intende occuparsi della cosa e terrà la penna in custodia. Bello, quando i giovani sono così impegnati». Ma a qualcuno l’ironia sul tema droghe leggere non è andata giù: «Si sa che lo spaccio nella U-Bahn berlinese è florido, nessuna novità. Ma che la BVG minimizzi il problema droghe e ne consenta l’uso sui suoi mezzi, questo mi suona nuovo!». La maggior parte degli utenti, ad ogni modo, ha accolto il post con maggiore sense of humour e ha dimostrato ancora una volta di apprezzare la comunicazione giovanile e poco ingessata della BVG.

Foto di copertina © Facebook – BVG

banner3okok (1)

</p>

Leave a Reply