Germania, Isis rivendica omicidio ad Amburgo. Polizia cerca conferme

Ci sarebbe l’Isis dietro l’omicidio di un 16enne avvenuto ad Amburgo lo scorso 16 ottobre: lo afferma Amaq, l’agenzia di stampa portavoce dello Stato Islamico, secondo cui un «soldato del Califfato» avrebbe attaccato con un coltello un ragazzo e una ragazza sulle rive del fiume Alster, affluente dell’Elba che attraversa la città nel nord della Germania. Per il 16enne, raggiunto intorno alle 22:00 da numerose coltellate, non c’è stato nulla da fare; la ragazza 15enne che lo accompagnava, invece, è stata spinta in acqua dall’aggressore ma non ha riportato ferite. Secondo Amaq l’omicidio sarebbe una risposta all’appello dello Stato Islamico a colpire i cittadini dei Paesi della coalizione che combatte l’Isis in Iraq e in Siria.

Le indagini. Le autorità tedesche non hanno voluto finora commentare la rivendicazione. Un portavoce della polizia di Amburgo, Timo Zill, mette in guardia da possibili speculazioni e assicura che le indagini per verificare eventuali connessioni con lo Stato Islamico sono già partite. Nelle due settimane successive all’omicidio non era stata trovata alcuna indicazione che facesse pensare a una matrice terroristica. Nonostante gli agenti fossero tornati più volte sul luogo del delitto, il lungofiume nei pressi di Kennedybrücke, non era stato possibile recuperare il coltello o altri indizi. Secondo le prime valutazioni della polizia, l’assassino è un uomo intorno ai 25 anni alto tra il metro e ottanta e il metro e novanta, immediatamente fuggito dopo l’aggressione. Prima del comunicato di Amaq, le autorità di Amburgo non erano state in grado di individuare alcun movente plausibile per il gesto.

Foto di copertina: Il Kennedybrücke ad Amburgo  © AltSylt

Banner Scuola Schule

Related Posts

  • A tre settimane dal suicidio del siriano Jaber Albakr nel carcere di Lipsia, la polizia criminale di Berlino ha arrestato un 27enne tunisino sospettato di avere legami con l'Isis. Secondo la procura di Stato il sospetto terrorista, Ashraf al-T, stava preparando un attentato nella capitale che avrebbe dovuto realizzarsi lunedì prossimo. Ashraf…
  • Offerta di lavoro a Amburgo. L'azienda specializzata in giochi online Goodgame Studios cerca per un internship un italiano che testi i propri giochi online valutandone le traduzioni verso l'italiano e la qualità dell'adattamento culturale. Requisiti: -essere appassionati di videogiochi (soprattutto online) -ottimo livello di inglese sia scritto che orale -buona conoscenza…
  • Venerdì scorso un 17enne di origini afghane è stato arrestato dalla polizia di Friburgo in quanto primo sospettato per il terribile omicidio che più di un mese fa ha scosso la ricca cittadina del Baden-Württemberg e l'intera Germania: a metà ottobre Maria Ladenburger, una studentessa di medicina di 19 anni, è stata stuprata e uccisa…
  • di Francesco Paciola Poco più di due anni fa, a settembre 2012, mi trasferivo in terra “Alemania", Amburgo per la precisione, dopo aver vissuto per alcuni anni sulle  ridenti e assolate spiagge della Spagna. Ero qui per rimanerci il più a lungo possibile portandomi dietro lo stesso lavoro che facevo da più…
  • In un momento in cui la tensione in Germania contro il pericolo di attentati terroristici è altissima, diventa anche rilevante il modo in cui viene gestito il terrore nel Paese. Lo scopo è non innescare meccanismi di terrore che sarebbero esattamente la sconfitta rispetto ad ogni strategia terroristica.  Emblematico è il…

Leave a Reply