Gli Open Air Party di Berlino del primo maggio 2014

Non farà freddo, minima 11 gradi, massima 22, ma forse pioverà: in ogni caso sarà come sempre un primo maggio da vivere per le strade di Kreuzberg. Gli oper air saranno ovunque, da GoerlitzerPark ad Oranienstrasse, passando per Skalitzerstrasse. Se avete voglia di non perdere i vostri amici e di ballare in posti più raccolti ecco una lista dei locali che organizzano open air party giovedì primo maggio.

Gut.Lang.Schön.Tanzen Open Air at MIKZ

dalle 23:59 alle 06:00

Dove

MIKZ
Revalerstrasse 99; Friedrichshain; 10245 Berlin;
Cost /
5 euro

Line-Up

Alex Kraemer (CDV)
Daniel Dreier (HIGHGRADE)
Sander Baan (ROTATE)
Franky Greiner (Pikaya/CADENZA)
Zodiak Nice (CONFIDANCE)

Lichtpark Opening 2014

dalle 14:00 a mezzanotte

Dove

Lichtpark
Michaelkiirchstrasse 23; 10179 Berlin;

Line-Up

Thomas Lizzara (Hijack Booking)
Daniel Boon (Ostfunk Rec.)
Sud Bencer (Pimprinella)
Andree Wischnewski (Ostfunk Rec.)
Sebastian Bosch (Magdalena)

Ingresso 6 euro

Sameheads Open-AIR at Sieversufer / Neukölln

dalle 12:00 in poi

dove

Sieversufer / Neukölln
Berlin, 12359

 

de-0501-568176-313067-back

Contort #8 – Open AIR – Call to Arms at Urban Spree

dalle 12:00 alle 21:00

Dove

Urban Spree
Revaler Str. 99, 10245 Berlin

Line-Up

KR (DJ Set) [Raster Noton]
R(I)OTZ
Kerrioake [Downwards]
Jaime Williams [Diagonal]
SØS Gunver Ryberg
Ketev [Opal Tapes]
Lower Order Ethics

de-0501-585698-317904-front

MAY Day Official Garden Opening with M.A.N.D.Y., Matt John & D´julz at Chalet

dalle 23:59 fino alle 9 del 2 maggio

Dove

Chalet
Vor dem Schlesischen Tor 3; Kreuzberg; 10997 Berlin;

Line-up / M.A.N.D.Y [Patrick Bodmer, Get Physical ]
Matt John [Perlon, Bar25]
D’Julz [Bass Culture]
Langenberg [Mild Pitch, Dessous, Liebe Detail]
Javier Logares [Get Physical, Bar25]
Yannick Robyns [Wanted]
Carlos Valdes [Studio Soulrock]

Andrea D'Addio - Direttore

A Berlino dal 2009, nel 2010 ha fondato Berlino Magazine prima come blog, dopo come magazine. Collabora anche con AGI, Wired, Huffington Post, Repubblica, Io Donna, Tu Style e Panorama scrivendo di politica, economia e cultura, e segue ogni anno da inviato i maggiori festival del cinema di tutto il mondo.

3 Responses to “Gli Open Air Party di Berlino del primo maggio 2014”

  1. luciano

    Non ce qualcosa che non sia musica elettronica?

    Rispondi
  2. Andrea

    A prescindere dai gusti musicali che sono,ovviamente,personali e tutti rispettabilissimi,credo che ogni genere dimusica sia la conseguenza degli usi e degli sitli di vita di una determinata regione geografica. Come la musica caraibica rispecchia la solarita’ e l’allegria dei suoi abitanti,credo che la muscia elettronica,a Berlino,rispecchia perfettamente ilcarattere e lostile di vita della citta’. La ripetitivita’ dei mezzi di trasporto,l’elettricita’ dei suoi abitanti,lavitalita’ di questa citta’ che non si ferma mai sono,secondo me,ottimamente rappresentati da questo genere musicale;credo che la techno rappresenti la colonna sonora della Berlino attuale,in continua trasformazione,con continui influssi sperimentali e con costante innovazione. Quando vado a Berlino non mi posso sottrarmi a passare qualche notte in qulche club,malgrado i miei 50 anni,solamente cosi’mi sento perfettamente immedesimato nell’ambiente berlinese.

    Rispondi

Leave a Reply