Il leggendario club Wilden Renate di Berlino festeggia 10 anni con un party no-stop da venerdì a lunedì

Party Berlino

Berlino

Lo slogan è semplice, In Renate we trust, il concetto anche: tre giorni di party senza pause, da venerdì alle 23.59 a lunedì alle 9 del mattino. Basta un unico biglietto d’ingresso, poi si esce e si rientra con il timbro. L’importante è riuscire ad entrare la prima volta (qui un po’ di consigli sui dress-code dei maggiori club berlinesi). Il Salon è uno dei club più affascinanti e, per l’offerta musicale proposta, qualitativamente interessanti di tutta la capitale tedesca.

La storia del Salon zur Wilden Renate

Inaugurato nel 2007 in un vecchio edificio dove un tempo c’era una parrucchiera (la vecchia Renate del nome) e poi occupato da squatters,, ha mantenuto il fascino delle destinazioni d’uso passate mantenendone i divanetti di pelle consumata, mobili vintage quel che di teatrale che sembra provenire da un’altra epoca. Si dirama su tre piani, ognuno a sua volta con diverse sale più o meno grandi. Le tre principali sono  una al piano terra e due al primo piano. A tutto va aggiunto il bel cortile che d’estate diventa forse il posto più piacevole dove passare la serata e dove, non a caso, vengono spesso organizzati open air party estivi. Ogni tanto il locale organizza anche delle feste esclusive su navi. La musica alterna electro e techno, con poco spazio per qualsiasi altro genere.

La line-up dei dj del party del Salon

Ecco i dj che si esibiranno per i 10 anni del club

22Rockets (renate, voyager)
Adam Aalias (banane!)
Alexkid (wu-dubs, rekids)
Black Sheep (renate)
Die Schnelle Nummer (planet geilon)
dOP (live) (circus company)
Fantastic Man (love on the rocks, superconcious)
Homeboy (house is ok, renate)
Jake the Rapper (bar25)
Jerome Sydenham (ibadan)
Johannes Albert (frank music)
Jonny (tokyo redlight, renate)
Kotelett&Zadak (ursl, katermukke)
Krickow & Ritzmann (white tiles)
La Fraicheur (leonizer, friends with benefits, quer)
Madmotormiquel (bachstelzen, ursl)
Manfredas (les disques de la mort)
Mehmet Aslan (huntleys & palmers, hamam house)
Michal Zietara (renate, pets, osba)
Moscoman (disco halal)
Nôze (live) (circus company)
Paramida (love on the rocks, renate)
Paranoid London (live) (Paranoid London rec.)
Paulo Tessuto (carlos capslock, sao paulo)
Peak & Swift (renate)
Plattenali (pegasus ltd.)
RSS Disco (mireia)
Sabine Hoffmann (frauengedeck, oye records)
Samuel Gieben (love on the rocks)
Sebastian Voigt (outcast oddity, renate)
Swam:Thing (renate)
The Vandelays (oye records, renate)
Tobias Gullberg (crime city disco, renate)
Wayne Holland (love international)

10 Jahre Renate – Nonstop von Freitag bis Montag

presso il Salon – Zur wilden Renate

da venerdì 15 settembre alle 23:59 a lunedì alle 9 del mattino

Alt-Stralau 70, 10245 Berlino

ingresso 15 €

biglietti acquistabili alla cassa

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Photo: © Kezzyn Andrey/Facebook Salon – Zur wilden Renate

Leave a Reply