Il Museo della Storia di Berlino celebra i 30 anni dalla caduta del Muro con una giornata gratis

Berlino si prepara ai festeggiamenti per i 30 anni senza Muro coinvolgendo anche il Deutsches Historisches Museum

Una giornata intera senza biglietto. È la scelta, forse scontata, ma comunque apprezzabile decisa dalla direzione del Deutsches Historisches Museum (Museo della storia tedesca) di Berlino che, il 9 novembre 2019, non farà pagare l’entrata a chiunque voglia visitarlo. Non è tutto: oltre al normale allestimento ci saranno anche, sia in inglese che in tedesco, visite guidate e proiezione di film tematici sottotitolati. tra cui, alle 18: 30  il bel documentario di Jürgen Böttcher “The Wall”.

Il Deutsches Historisches Museum, la giornata gratis

Il 9 novembre 2019 si potrà  accedere sia all’esibizione permanente, dal titolo “Storia tedesca dal Medioevo alla caduta del Muro” (“Deutsche Geschichte vom Mittelalter bis zum Mauerfall”), che alle mostre temporanee all’interno della scenografica ala del museo subito dietro l’arsenale (che è la sede storica) firmata dall’architetto sino-americano Ieoh Ming Pei Bau.già autore dele la piramide del Louvre.  Qui il programma delle iniziative (visite e film) del 9 novembre 2019.

Il Deutsches Historisches Museum, come visitarlo

Il Deutsches Historisches Museum è immenso e pieno di materiale. È un museo che prende, legittimamente, anche posizioni di merito: il  nazismo è condannato senza se e senza ma, così come le limitazioni alla libertà operate dal governo DDR. Se oggi i tedeschi riescono a parlare del loro passato recente senza rimettere sempre tutto in discussione è anche grazie a un museo come questo, custode di una storia che occorre conoscere per guardare avanti, più che indietro. Dentro ci si può passare un’intera giornata. Se si hanno però solo un paio d’ore a disposizione (o energia limitata ) il nostro consiglio è di fare una scelta drastica. L’ideale, se siete appassionati di storia contemporanea tedesca, è di dare un’occhiata veloce (per quanto possibile) al piano terra, che arriva al 1918, per poi dedicarsi con più calma all’area sotterranea sull’ultimo secolo di storia tedesca. Dalla Repubblica di Weimar alla caduta del Muro, passando per nazismo e guerra fredda. Si tratta di una vera  immersione in un passato recente fondamentale per capire il presente, sia tedesco che occidentale in generale.

Deutsches Historisches Museum

Unter den Linden 2 (zona Mitte)

+49 (0)30 266424242

Aperto ogni giorno dalle 10 alle 18, il 9 novembre fino alle 20

Ingresso il 9 novembre 2019 gratis

gli altri giorni: 8 € (intero), 4 € ridotto)

Per controllare quale mostra contemporanea è allestita, cliccate qui

Leave a Reply