Il nonno ammiccante al supermercato che fa ballare la Germania

Il videoclip tedesco del momento non è una semplice canzone, ma uno spot realizzato dalla catena di supermercati Edeka. Protagonista è un signore sulla sessantina con viso da babbo Natale che “elegantemente” vestito di nero e camicia bordeaux si aggira ballando lascivamente per la città e per le case dei clienti del supermercato sussurrando maliziosamente il ritornello “Supergeil – Supergeil” (Superfigo – Superfigo) mentre mangia biscotti, si riempie la vasca da bagno di latte o annusa un würstel prima di metterselo in bocca mentre con l’altra mano accarezza un gatto con fare da Dr No. Tutto volutamente sopra le righe e non si può dire che l’agenzia che ha ideato il video (un’agenzia di Prenzlauer Berg) non abbia avuto ragione: quasi due milioni di visualizzazioni su YouTube in poco meno di un mese. Niente male, soprattutto se pensiamo a quanto possa essere difficile pubblicizzare bene un supermercato (“La Coop sei tu/ chi può darti, chi può darti di più?“,  “Da GS/ vieni anche tu/ spendi meno/ ti dan di più…”, “Alla Conad ci si torna…”, “Esselunga, prezzi corti”, ecc…).

Andrea D'Addio - Direttore

A Berlino dal 2009, nel 2010 ha fondato Berlino Magazine prima come blog, dopo come magazine. Collabora anche con AGI, Wired, Huffington Post, Repubblica, Io Donna, Tu Style e Panorama scrivendo di politica, economia e cultura, e segue ogni anno da inviato i maggiori festival del cinema di tutto il mondo.

Leave a Reply