Incidente all’aeroporto di Berlino. Bodyguard spara durante l’imbarco

aeroporto

Questa mattina all’aeroporto di Berlino-Tegel un bodyguard ha sparato per errore. Grande paura, ma nessuna persona è rimasta ferita.

L’incidente è successo al’aeroporto Tegel poco prima delle otto. Il Berliner Zeitung ha riportato l’accaduto. Durante le fasi di imbarco su un aereo diretto a Colonia, un uomo delle forze di sicurezza avrebbe accidentalmente fatto partire un colpo di pistola. Molto lo spavento tra i passeggeri, ma nessun ferito. Dopo aver svolto le dovute verifiche, il volo è decollato con quasi due ore di ritardo.

I fatti

E’ successo poco prima delle otto di questa mattina nel Terminal A dell’aeroporto di Tegel. Il volo coinvolto è il 4U 013 di Eurowings diretto all’aeroporto Colonia-Bonn. Un VIP, probabilmente una persona del corpo diplomatico, si stava imbarcando insieme agli altri passeggeri, quando uno degli uomini della sua scorta ha sparato per errore. Alcuni fonti sostengono che il colpo sia partito mentre il bodyguard stava cercando di rimuovere le munizioni dall’arma.

La reazione su Twitter

Immediata la reazione dei media e dei passeggeri. Il deputato tedesco del partito dei Verdi Jürgen Trittin, presente sullo stesso volo, ha twittato comunicando il ritardato causato da colpo di pistola sparato accidentalmente. Uno dei passeggeri, invece, ha scritto che il bodyguard era un nuovo membro dello staff. La sua inesperienza sarebbe all’origine dell’imprevisto e di una reazione molto nervosa da parte del VIP. Molti i controlli e le verifiche che si sono rese necessarie per permettere al volo di partire poco prima delle 10, con quasi due ore di ritardo.

15219630_939322122867316_1048813033620156316_n

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Immagine di copertina: © Flughafen Berlin-Tegel – Hans Knips – CC By SA 3.0

Leave a Reply