Justin Bieber stregato da Berlino: ha preso casa a Grunewald e fa skate in pieno centro

Mercoledì scorso ha mandato in visibilio migliaia di fan accorsi alla Mercedes-Benz Arena di Berlino per il tour di Purpose, il suo ultimo album. Ma a Justin Bieber, 22enne star canadese idolo di milioni di ragazze in tutto il mondo, la capitale tedesca deve essere davvero piaciuta: il cantante ha infatti deciso di farne la base per tutte le tappe del tour tedesco che, tra settembre e dicembre, lo vedrà protagonista anche a Monaco, Colonia, Amburgo e Francoforte. Bieber ha così affittato una lussuosa villa in zona Grunewald e sta scoprendo la città girando in skate in pieno centro (è stato avvistato a Hohenzollerndamm) e facendo sport in mezzo ai fan.

La villa. Quasi 200 metri quadrati, tre piani immersi nella quiete e nel verde di Grunewald, quartiere Charlottenburg-Wilmersdorf, circondato dalle abitazioni di alti diplomatici e ricconi: è la villa affittata dall’entourage di Bieber per questi mesi di permanenza berlinese, in cui il ragazzo non si farà mancare qualche comfort extra-lusso: legni pregiati, marmi di carrara, potenti impianti stereo, spa con sauna finlandese e piscina. Ma a Bieber piace la vita all’aria aperta, e così già giovedì, dopo essersi ripreso dalle fatiche del concerto, si è fatto portare in un tennis club berlinese, il Blau-Weis 1899, dove si è lasciato scattare qualche foto e ha giocato a basket e calcio con i suoi accompagnatori. Se siete in giro per Berlino, specialmente a ovest, non è detto che nelle prossime settimane non lo incontriate a spasso come un normale turista. Solo, con il portafogli leggermente più gonfio.

Foto di copertina © Facebook – TC 1899 Blau-Weis

banner3okok (1)

Leave a Reply