La guida agli eventi di Berlino di dicembre 2016 giorno per giorno

Il freddo invernale è arrivato nella capitale tedesca e con lui l’immancabile atmosfera natalizia, le luci, gli addobbi, le feste di fine anno e la guida di dicembre di Berlino Magazine. Vietato rinchiudersi in casa in questo gelido mese, in cui gli eventi interessanti affollano la città. Tra concerti, film, mercati, rassegne e workshop per tutti i gusti, Berlino non delude mai! In particolare non perdete l’occasione di partecipare al Campionato amatoriale di lasagne organizzato da Berlino Magazine e True Italian, in cui potrete sfidare gli altri concorrenti preparando una deliziosa pasta al forno oppure destreggiarvi in qualità di pubblico assaggiatore. Dicembre è anche il mese del vin brulè (in tedesco Glühwein) e dei mercatini di Natale che occupano numerose piazze cittadine tra cui Alexanderplatz e Breitscheidplatz. Da non dimenticare sono infine i party di capodanno che notoriamente attirano molti turisti in città!

linda
© Lindography- Linda Paggi Photography

LA GUIDA GIORNO PER GIORNO 

Giovedì 1 dicembre:

La C/O Berlin e la Deutsche Börse Photography Foundation invitano tutti al Big Data, una tavola rotonda che si terrà nell’Amerika Haus. A discutere dei rischi e dei benefici del digitale e dello sfruttamento dei dati nell’era moderna saranno Heiko Maas, ministro federale della giustizia e della tutela del consumatore, Sophie Mützel, sociologa specializzata in media e network, e l’artista e scrittore James Bridle.

Dalle 18 alle 19.30 l’Hamburger Bahnhof- Museum für Gegenwart vi invita a Perspektivwechsel mit dem Graphologen Olivier Netter, un percorso espositivo del grafologo Olivier Netter, il quale cercherà di fornire una panoramica dello sviluppo dello stile e della scrittura grafica dell’artista Ernst Ludwig Kirchner, ora in mostra al museo.

20 minutes è il nome di una band indie-pop di Praga formata da Simona e Denisa Katzer, che hanno collaborato con molti popolari artisti cechi come per esempio Mandrage o Tata Bojs. La loro musica è influenzata principalmente da musicisti come Alanis Morrisette o le All Saints fino a Beyonce, Lily Allen e Corinne Bailey Rae. Potrete conoscerle la sera del 1 dicembre alle 20.30 al Bulbul (Görlitzer Strasse 38).

Se invece preferite scoprire i cento migliori DJ della città, l’appuntamento è alle 22 al Club GRETCHEN di Kreuzberg.

Al Prince Charles, uno dei club più rinomati della scena musicale berlinese, si prospetta una serata da grandi numeri all’insegna dell’hip hop: HIP HOP DON’T STOP – Ladies First: Queens of Hip Hop Edition.

L’offerta musicale continua con il concerto del producer inglese Tom Misch al Lido. Biglietti acquistabili qui.

Venerdì 2 dicembre

Inizia oggi alla Berlino Schule il laboratorio di taglio e cucito! Sarete tutti i benvenuti, principianti o meno. Al termine dei 6 appuntamenti i partecipanti avranno realizzato una gonna e appreso le fasi di creazione di un capo di abbigliamento. Chi ha già esperienza potrà invece realizzare un capo a scelta.

Per gli amanti del Flohmarkt (mercato delle pulci), da questo venerdì a domenica 4 si terrà il Rixdorfer, uno dei mercatini di natale più popolari di Berlino. Location del mercato sarà il Weihnachtsmarkt Alt Rixdorf, dove potrete assaggiare gustose specialità come il Kahlua caffè e il cappuccino al Baileys con cannella.

Mobile Kino e il cinema BABYLON presentano One More Time With Feeling, un documentario sulla creazione dell’album Skeleton Tree di Nick Cave & the Bad Seeds. La proiezione sarà in inglese con sottotitoli in tedesco.

Stasera alle ore 21.30 gli italiani Rumba De Bodas suonano al Le Labo di Berlino. Band Bolognese formatasi nel 2010, si dedica principalmente ai ritmi ska, latin e swing. Ingresso 8 €.

Allo YAAM si esibisce il rapper francese MHD, ora in tour per la Germania, con un’intera serata di reggae “afrotrap”. Qui i biglietti.

Hit The Road Jack – 60s & 70s & 80s & Hits from Today è una serata con musiche anni ’60, ’70 e ’80 proposta dal Rosis Berlin: 2 piani per fare un tuffo musicale nel passato!

Sabato 3 dicembre:

Voglia di cibo e cultura giapponese? Sabato 3 dicembre arriva il Japanischer Weihnachtsmarkt: dalle 12 alle 21 potrete fare un tuffo nell’atmosfera giapponese tra musica, danza, lottatori di Sumo, sake, kendama, antiquariato, artigianato, arte, illustrazioni, pittura e molto altroI

Non fatevi sfuggire il NACHTFLOHMARKT, il mercatino delle pulci notturno in versione natalizia, aperto dalle 14 alle 23. Vestiti, arte, cibo, immagini e musica diventano i protagonisti di una notte davvero natalizia!

La Fondazione Rosa Luxemburg propone Unboxing, un incontro/conferenza che cerca di rispondere ai seguenti quesiti: come funziona il crescente utilizzo di algoritmi per cambiare le regole del pensiero politico e di azione, del controllo e del capitalismo? E quali conseguenze ha questo nel rapporto tra potere, organizzazioni e intervento politico? Qui potete scaricare il programma. I posti sono esauriti, ma è possibile seguire l’evento live a questo link.

In occasione dell’evento Set in motions VOL03, dalle ore 23 fino alla tarda mattina seguente si può ascoltare la musica di Kepler Sound district al Loftus Hall di Berlino.

Un altro party che vi proponiamo è Abend – All you need is loft + Martha (Laut & Luise), Pegah uva presso l’ORENSTEIN & KOPPEL LOFTS nel quartiere di Kreuzberg, dove suoneranno, tra i tanti, Martha van Straaten (trippy-elettronica), seguita dai suoni psichedelici di Noema.

Domenica 4 dicembre:

Oggi c’è l’Amazing X-M4rk3t Vol. 002 all’Urban Spree di Friedrichshain, un pomeriggio di workshop dedicati al 3d, al digitale e alla realtà virtuale più in generale. Per maggiori info e iscrizioni cliccate qui.

Il Syria Mobile Film Festival presenta il documentario The Escape, in presenza del regista Firas Fayyad. L’evento si tiene presso il Generator Hostel nel quartiere di Mitte. In arabo con sottotitoli in inglese.

Oggi al cinema Babylon di Rosa-Luxemburg Str. verrà proiettato Il Solengo, film documentario di Matteo Zoppis e Alessio Rigo de Righi, in lingua italiana con sottotitoli in inglese. A seguire discussione con il regista e aperitivo.

Lunedì 5 dicembre:

D’inverno l’Orto Botanico di Berlino si trasforma in un paesaggio da favola con straordinari effetti di luce, foreste colorate e figure luminose incantevoli. Biglietti a partire da 15 €.

Martedì 6 dicembre:

Ogni martedì dalle 15 alle 19 potete visitare gratuitamente l’Akademie der Künste Hanseatenweg, in Pariser Platz 4.

Se volete rimanere nel mondo dell’arte, fate un salto alla Collezione Daimler di arte contemporanea: la visita è gratuita previa registrazione.

Mercoledì 7 dicembre:

Preparatevi per un’esclusiva lezione di yoga con Christina Lobe YOGA, musica dal vivo dei dj King Kong Kicks e una lettura d’ispirazione di Bettina Schuler: arriva il Wanderlust Community Event Berlin, biglietti disponibili qui.

IL KINO Berlin presenta Cinephilia – Surprise movie #12, un evento mensile che propone una proiezione a sorpresa: il titolo del film viene rivelato solo poco prima del suo inizio! Sempre in inglese o con sottotitoli in inglese.

Giovedì 8 dicembre:

In questa giornata l’Università tecnica di Berlino avrà un ospite d’eccezione: l’architetto svizzero Christian Kerez. L’evento è gratuito e aperto al pubblico (ARCH+ features 51: Christian Kerez und Bas Princen).

Avete voglia di un’esperienza stravagante? Provate il BierYoga presso il Wombats Berlin Rooftop Bar (Alte Schönhauser Str. 2). Maggiori info sul sito ufficiale.

Bukahara, band tedesca che alterna swing psichedelico, reggae araba, jazz balcanico e hip hop popolare, suonano stasera all’Astra Kulturhaus Berlin. Il concerto inizia alle ore 21. Biglietti acquistabili qui.

All’Urban Spree ci sarà invece TAU live – Record Release Party + Dj Fitz – MILK ME, concerto di debutto per l’album Tau Tau Tau” dell’omonimo duo berlinese TAU.

Venerdì 9 dicembre:

La galleria C/O Berlin organizza l’opening di due mostre a ingresso gratuito: Kreuzberg – Amerika e Total Records per chi ama la musica e la fotografia. Dalle ore 19 a mezzanotte.

Al cinema BABYLON di Rosa-Luxemburg-Platz inizia lo Snowdance live in Berlin, una della feste più importanti per il cinema indipendente in Germania.

Questa sera alla ore 20, l’acclamato dj americano Nicolas Jaar si esibirà Live alla Columbia Halle di Berlino.

Se avete voglia di musica elettronica, il Bertrams (Maybachufer 48 / Ecke Pannierstr. 12045 Berlino) ospita la serata giusta per voi: Electronic Underground. La line-up rimane un segreto fino a 24h prima dell’evento.

Sabato 10 dicembre:

Ingresso libero all’Hamburger Banhof per Friends with Books, un festival per gli amanti di libri d’arte in occasione dell’Art Book Fair di Berlino, una delle principali fiere europee per le pubblicazioni d’arte, durante la quale si potranno trovare oltre 150 editori di libri d’artista.

Per chi ama il design di moda, invece, impossibile lasciarsi sfuggire il Designer Sale Market Berlin 2016, dalle ore 12 alle ore 20.

Sabato 10 dicembre alle ore 21 presso Berlino Magazine ci sarà il reading teatrale John Fante: 1933 – Un anno terribile di e con Calo Loiudice. Forte, travolgente, passionale, ma divertente e commovente al tempo stesso. Un’occasione per rivivere a fondo la poetica di un autore italo-americano tra i più amati al mondo.

Un sabato alternativo lo propone l’Urban Spree con il Tutti Frutti Fest #2: frutta e musica per tutti i gusti! Potete acquistare i biglietti qui.

Se volete andare a ballare, ma non sapete dove, il club Kosmonaut nel quartiere di Friedrichshain organizza una serata con una line-up non male: Clubnacht w/ DJ Emerson, Asem Shama, Gunnar Stiller. Per comprare i biglietti in prevendita cliccate qui.

Domenica 11 dicembre:

Vegani e non, questa domenica non perdetevi l’African vibes brunch&music, il brunch organizzato da AtayaCaffe in cui potrete gustare cibo africano: Mafe, Yassa, Cous-Cous al costo di 12 €.

Mettete una grigia domenica d’inverno e la voglia di quell’atmosfera familiare da domenica italiana. Aggiungeteci la possibilità di assaggiare tante pietanze preparate da cuochi amatoriali, ma non solo, magari accompagnandole con un bicchiere di vino del ristorante The Winery: avrete così il secondo campionato di lasagne e cannelloni di True Italian e Berlino Magazine che si terrà domenica 11 dicembre dalle 12.30 alle 15.00.

Arriva un’altra notte bianca all’insegna dei mercatini di natale: Weihnachtsedition – White Wedding ci porta a trascorrere la domenica in un’atmosfera calda, rilassata e di festa, in cui trovare idee regalo, cibo di strada, vin brulè e non solo. Il tutto presso il Brunnenmarkt di Berlino.

Lunedì 12 dicembre:

Il 12 dicembre a partire dalle 10.30 Berlino Schule ospita una giornata di lezioni di prova di tedesco gratuite per TUTTI i livelli in partenza a gennaio 2017. Le lezioni si rivolgono a chiunque non sia sicuro del proprio livello di tedesco o abbia il desiderio di testare la scuola. Ulteriori informazioni le trovate nell’evento Facebook. Per info e iscrizioni, scrivete a info@berlinoschule.com

Martedì 13 dicembre:

Avete voglia di ballare di martedì sera? C’è Encore.une.Fois Pres. Smash TV Invites al Suicide Circus di Berlino. Acquistate i biglietti qui.

Mercoledì 14 dicembre:

L’Ambasciata d’Italia a Berlino è lieta di invitarvi il 14 dicembre a una serata dedicata a Claudio Donzelli, Federico Albanese e Andrea Belfi, tre brillanti musicisti italiani residenti nella capitale tedesca. L’incontro verrà moderato da Andrea D’Addio, direttore di Berlino Magazine. Qui trovate maggiori info sull’evento.

Alle ore 21:30 il Griessmuehle e il Mobile Kino proiettano The Holy Mountain, film di Alejandro Jodorowsky, uno dei capolavori psichedelici più iconici della filmografia di questo talentuoso regista. Il film ci porta in una ricerca spirituale piena di simbologia esistenziale. Prezzo: standard 7 € – studenti 6 €.

Se siete amanti del jazz potete trascorrere una piacevole serata sulla terrazza del Klunkerkranich, nel quartiere di Neukölln, che ogni mercoledì ospita una jam session. Qui l’evento Facebook.

Giovedì 15 dicembre:

Da oggi fino al 31 marzo 2017 alla Gemäldegalerie è in mostra una panoramica della collezione del Museo d’Arte Contemporanea di Teheran (TMoCA). La collezione è unica per storia e composizione: si tratta di una delle più grandi raccolte di arte occidentale del XX secolo al di fuori dell’Europa e degli Stati Uniti.

Per una serata di musica folk e blues potete andare all’Artliners Berlin che questa sera ospita A cozy Folk-Blues evening con il duo di Akeli e Earl Grey e Skinny Eric & the BELLY Bottom BLUES BAND.

Venerdì 16 dicembre:

Da oggi va in scena lo spettacolo Pina Bausch: Palermo, Palermo del Tanztheater Wuppertal Pina Bausch in collaborazione con il Teatro Biondo di Palermo e la Andres Neumann International.

Musica elettronica al Burg Schnabel con il Blackout Istanbul meets Berlin w/ Priku (a:rpia:r, RO)Ingresso: 10 € fino all’una di notte, 12 € dopo l’una.

Sabato 17 dicembre:

Arriva The Green Market Berlin: “Winter Edition 2016”, il primo mercato in stile vegan che porta in città un mix colorato di cibo di strada, musica, programmi di cucina, conferenze, moda, cosmetici e idee regalo davvero creative.

Il gruppo rock tedesco Böhse Onkelz suona stasera alla Mercedes Benz Arena di Berlino! Info e biglietti qui.

Un’altra seratona al Kosmonaut, questa volta si tratta di Draußen ist’s schöner Winterquartier IVmusica elettronica, decorazioni e installazioni luminose in questo club di 3 piani.

L’Urban Spree propone una serata in maschera in attesa dell’arrivo del Natale: l’Urban Spree Christmas masked Ball.

Domenica 18 dicembre:

Godetevi l’atmosfera rilassata del Mauerpark e andate ad ascoltare le incredibili performance del famoso karaoke! Potete vedere cosa vi aspetta cliccando qui.

Dalle 13 alle 21 c’è anche l’Handmade Design Weihnachtsmarkt 2016. Al costo di 3 € potete partecipare a laboratori, gustare piatti regionali e bevande calde e fredde invernali, ammirare prodotti handmade di design, il tutto accompagnato da buona musica dal vivo.

Se avete voglia di buon cibo italiano, fermatevi in uno dei ristoranti italiani del network True Italian. La scelta è vastissima e non ne rimarrete delusi!

Lunedì 19 dicembre:

Il lunedì potete visitare gratuitamente la Kunsthalle Deutsche Bank (Unter den Linden 13/15), la collezione d’arte contemporanea della Deutsche Bank.

Martedì 20 dicembre:

Prendetevi il tempo per una visita al mercatino di Natale di Charlottenburg, uno dei più romantici di Berlino: dalle ore 14 troverete tante specialità culinarie e musicali e tante sorprese per i bambini.

Volete trascorrere una notte con beat elettronici, ping pong e buoni drink? Al Minimal Bar stasera suona il dj tedesco Dennis Calmer. Entrata gratuita.

Mercoledì 21 dicembre:

Alle ore 14, al Martin-Gropius-Bau verrà proiettato Das hat nicht aufgehört, mein Tanzen, un documentario su Pina Bausch, in lingua tedesca e della durata di 42 minuti. Il film indaga la questione del perché la danza per Pina Bausch sia stata una necessità, ma non solo.

Giovedì 22 dicembre:

Come ogni giovedì, anche oggi dalle 16 alle 20 l’entrata al Museo del Cinema è gratuita.

Venerdì 23 dicembre:

Per la gioia di grandi e piccini il Coca Cola Tour di Natale fa tappa a Berlino questo venerdì: il Coca Cola Weihnachtstrucks | Berlin 2016 comincia a Gendarmenmarkt/Friedrichstrasse alle 16:30 per poi spostarsi alle 18:30 alla Porta di Brandeburgo.

Sabato 24 dicembre:

Approfittate della giornata di festa per visitare uno dei tanti musei di Berlino, oppure per farvi semplicemente una passeggiata tra le vie della città, alla scoperta di nuovi quartieri e piccoli segreti berlinesi.

Stasera all’E4 Club Berlin c’è DRAGON & BOSS, una serata di musica balcanica a Postdamer Platz!

Domenica 25 dicembre:

Lasciatevi riscaldare dall’atmosfera natalizia italiana del ristorante Jamme Ja: per un Natale quasi “in famiglia” questo ristorante propone un pranzo da leccarsi i baffi! Ricordatevi di prenotare per passare il Natale da Jamme Ja!

Weltkonzerte presenta Vivaldi – Die Vier Jahreszeiten con l’orchestra della nuova Philharmonie di Amburgo, alle ore 17 nella Passionskirche (Marheinekeplatz): musica classica di Haydn, Bach, Dvořák, Komitas e Brahms.

Lunedì 26 dicembre:

Se avete voglia di stare all’aria aperta in questa giornata di festa, ma senza rinunciare alla cultura, potete fare una passeggiata lungo il Memoriale del Muro di Berlino sulla Bernauerstrasse e fare poi tappa al Dokumentationszentrum Berliner Mauer, aperto dalle 12 alle 18.

Anche la Topografia del terrore è aperta al pubblico e ad ingresso gratuito, questa volta in zona Mitte.

Martedì 27 dicembre:

Berlino è ricca di luoghi speciali, prendetevi del tempo per visitarli. Vi suggeriamo il quartese medievale Nikolaiviertel. Oppure potete optare per una gita fuori porta e visitare una delle tante bellissime cittadine tedesche che tutti dovrebbero conoscere.

Per una serata più tranquilla in un posto particolare nel quartiere di Prenzlauer Berg, dirigetevi al Mein Haus Am See: questo locale propone The Unknown presents Simon Binder & Adrian Weber. L’atmosfera è calda e accogliente.

Mercoledì 28 dicembre:

Doppio appuntamento al Museo di Storia Tedesca di Berlino: Advent im Deutschen Historischen Museum alle ore 11 e Forscher und Entdecker alle ore 14.

Neverland è la festa che vi proponiamo stasera al club Ritter Butzke di Berlino. Ecco la line-up: Oliver Schories (SoSo / Hamburg); Bebetta (Monaberry); Empro (Sisyphos / Betriebsfeier); Marcel Freigeist (Chasing The HiHat); deKai (Ragnarøk / District4); Felidae (Van Liebling / Open Air To Go); Retro (Wasted Unicorns); So What? (Wasted Unicorns); + Residents. Ingresso 11,25 €, biglietti acquistabili qui.

Giovedì 29 dicembre:

Dalle 20 alle 22 siete invitati al Gipsy Feuerwerk mit Ja Ka Scha alla Passionskirche per immergervi nei suoni trascinanti ed estatici dal Mar Nero!

Venerdì 30 dicembre:

Non perdetevi la visita guidata della mostra dell’artista concettuale Joseph Beuys all’Hamburger Bahnhof Museum, dalle 16 alle 17. Il tour si concentra sulla figura di Beuys non solo come artista, ma anche come pensatore e uomo.

Potete finire la serata al Berghain/Panorama Bar con una serata techno ed electro-acoustic dove suoneranno live Emptyset, group A e Rabin Beaini. Prezzo d’entrata 14 €.

Sabato 31 dicembre: 

Come ogni anno, il capodanno a Berlino si festeggia alla Porta di Brandeburgo!

Inizia oggi il Flamenco Festival alla Passionskirche: alle ore 17 si aprono le danze per un pomeriggio con Carmen Celada (canto), Cayetana de Ronda (danza), Simone Abrantes (danza), Azusa Krist (viola) e Georg Kempa (chitarra).

New Year’s Eve Party at the Brandenburg Gate 2016

Al Babylon c’è lo Swinging New Year mit der Big Band Kameleon, un pomeriggio all’insegna di funk, musica latina, blues, soul e rock del gruppo tedesco Bigband Kamaleon. Qui trovate i biglietti.

Vuoi ricevere aggiornamenti su cosa fare a Berlino ogni mese attraverso la nostra newsletter? Manda una mail a redazione@berlinocacioepepemagazine.com con oggetto Newsletter.

Banner Scuola Schule

Foto di copertina © yeowatzup – Gendarmenmarkt Berlin –  CC BY SA 2.0

Related Posts

  • Come ogni anno tornano i mercatini di Natale che ci accompagnano con il loro calore durante il periodo dell'Avvento. Riscaldarsi con un bicchiere di Glühwein nella splendida cornice di Gendarmenmarkt, gustare mandorle tostate passeggiando per Alexanderplatz o lasciarsi incantare dall'atmosfera del castello di Charlottenburg: a Berlino il Natale si aspetta…
  • Sarà una festa senza precedenti quella di stasera per il Capodanno alla Porta di Brandeburgo. Oltre un milione infatti saranno i visitatori che incuranti del freddo e della probabile pioggia si riverseranno intorno ad uno dei simboli di Berlino per accogliere il 2015! Lungo un'area di più di due chilometri…
  • Berlino Schule ritorna con una nuova offerta di corsi intensivi per chi vuole addentrarsi nel mondo della lingua tedesca: a gennaio partono i nuovi corsi di tedesco tenuti da insegnanti qualificati con pluriennale esperienza didattica in un ambiente stimolante dove sentirsi da subito a proprio agio. I corsi si svolgono con classi composte da massimo 12 partecipanti. Al…
  • Dopo il successo dello scorso febbraio torna il campionato amatoriale di lasagne e cannelloni organizzato da True Italian e Berlino Magazine con una seconda edizione. L'evento si terrà domenica 11 dicembre dalle 12.30 alle 15.00 presso il ristorante The Winery. Il campionato mira a celebrare la lasagna quale pietanza cardine della gastronomia italiana. La lasagna è infatti…
  • Non lasciatevi fermare dal freddo e dalla pioggia di novembre, perché questo mese è davvero ricco di tanti eventi e  sorprese! A Berlino per la prima volta arriva la Berlinitalienisches Tomatenfest (festa berlinese del pomodoro italiano), una grande festa dedicata alla cucina italiana che coinvolgerà più di 15 ristoranti in città. Provateli…

Alessandra Giacopini

Viaggiatrice, sognatrice, curiosa, testarda, vagabonda. Laureata in Economia e gestione dell'arte e delle attività culturali a Venezia, ho vissuto qua e là tra Italia e mondo. Amante di tutto ciò che è cultura e creatività, "faccio sempre ciò che non so fare per imparare come va fatto" (Vincent Van Gogh).

Leave a Reply