La libertà a Berlino è anche nelle scarpe (non sempre bellissime)

Per i berlinesi non ci sono “limiti di scarpe” ed in fondo è bella anche per questo.

Berlino piace a tutti per quell’atmosfera di leggera libertà che regala. E a Berlino si respira libertà assoluta anche sulla scelta delle scarpe. Ognuno è libero di indossare le scarpe che vuole! Pazienza se sono vecchie o brutte, se sono sandali con le calze che sbucano fantasiose di tutti i colori o se sono ripetitive perché quelle stesse calze le vediamo comparire in ogni angolo della città. E attenzione, si possono indossare proprio tutte, o addirittura andare in giro scalzi…

Schermata 2014-06-21 alle 17.33.02

 scarpe11scarpe

calziniblu

 

adilette

 

scalzièmeglio

 

calzinibianchi

 

 

Schermata 2014-06-21 alle 17.36.42

adilette

 

nerosunero

scarpedigruppo

scarpebrutte

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

 

Marialice Pilia

Berlino è per me il paese delle meraviglie a trent'anni. È il posto giusto dove togliere fuori tutti i sogni dal cassetto, portarli in giro per le strade berlinesi, strade piene di energia creativa e dove nascono le idee, e provare a realizzarli. Fb: Alice in Berlinland http://wanderinginberlinland.blogspot.de

4 Responses to “La libertà a Berlino è anche nelle scarpe (non sempre bellissime)”

  1. ASD

    Ristabilire la pena di morte.

    Rispondi
  2. Yoyo

    W la liberta’

    Rispondi
  3. Mau Biasciati

    Questo tumblr che le raccoglie mi fa molto ridere:
    http://bsob.tumblr.com

    Rispondi

Leave a Reply