La mappa dei luoghi per bambini a Berlino ricalcata su quella della metro

Che sia una calda giornata di sole o un terribile pomeriggio piovoso, i bambini hanno sempre bisogno di divertirsi. Sebbene sia una metropoli, Berlino è anche una città a misura di bambino: in città ci sono tantissimi posti dedicati ai più piccoli.

Berlino è una grande città e in quanto tale offre le opportunità più disparate nell’ambito del divertimento e dell’arricchimento culturale, senza dimenticarsi mai dei più piccoli. Anche loro necessitano di svago e divertimento! Purtroppo il clima della capitale tedesco lascia spesso a desiderare, soprattutto durante i primi mesi dell’anno: è chiaro che la possibilità di farli scorrazzare all’aria aperta a volte sia fuori discussione. Kindaling, portale berlinese che fornisce servizi a bambini, donne incinte e famiglie in generale, ha creato una bellissima mappa ispirata a quella della BVG, contenente tutti i luoghi adatti ai più piccini in città. All’interno si può trovare di tutto: a partire dai Kindercafes, bar ideati appositamente per i bambini, fino ad arrivare a musei, teatri e parchi per l’infanzia, passando per svariati locali che ospitano corsi per bambini, genitori e donne incinte.

Scarica la mappa in formato PDF

Se non avete la più pallida idea di come intrattenere i vostri bimbi a Berlino, ecco dunque a voi l’utilissima mappa di Kindaling con tutti i luoghi adatti a loro.

content_Berlin-mit-Kindern_Kindaling

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: Screenshot © Kindaling.de

Federica Zeppieri

Viaggiatrice instancabile e lettrice insaziabile, amo tutto ciò che rappresenta evasione fisica e mentale. Gli aeroporti e le librerie sono i miei luoghi preferiti. Adoro la sabbia, l'odore della benzina, gli ostelli sovraffollati, le supercazzole, i film trash e la polemica fine a se stessa. I miei sport preferiti sono il disegno e il trekking in solitaria. Cervello germanico e cuore latino, di giorno passeggio per le strade di Berlino, di notte sogno il Brasile.

Leave a Reply