La storia del Tasmania Berlin, la squadra di calcio tedesca più scarsa di sempre

La squadra di calcio più scarsa di sempre nella storia della Bundesliga è il Tasmania Berlin.

Generalmente, quando si parla della storia del calcio, si nominano le leggende, i calciatori con talenti prodigiosi che hanno portato le rispettive squadre a vittorie memorabili, basti pensare a Diego Armando Maradona, Gianluigi Buffon, Manuel Neuer e molti altri ancora. La pagina online di Fox sports ha però deciso di fare un’eccezione e tematizzare un caso di leggenda negativa del calcio. Nell’ambito della rubrica normalmente dedicata ai successi del calcio è uscito un articolo sulla peggiore squadra di tutta la storia della Bundesliga tedesca: il Tasmania Berlin.

Tasmania Berlin, la squadra di calcio più scarsa della Bundesliga

La squadra in questione è stata fondata nel 1900 ed era conosciuta da tutti come Tasmania Berlin (il nome ufficiale era Sport-Club Tasmania von 1900 Berlin). La sede si trovava nel quartiere berlinese di Neukölln, ma dopo la fondazione della Bundesliga negli anni ’60 fu scelta l’Hertha Berlin per rappresentare la capitale. A posteriori questa decisione si rivelò estremamente azzeccata poiché da quel momento il Tasmania Berlin iniziò il suo progressivo declino fino a diventare “il peggior team di tutta la Bundesliga”. Per avere un’idea di quanto fosse scarsa questa squadra, è sufficiente dare un’occhiata a qualche numero: solo 827 gli spettatori presenti all’incontro con il Borussia Moenchengladbach, in un’unica stagione (1965-66, anno dell’ingresso della squadra in Bundesliga) solo 8 punti totalizzati, soltanto 2 partite vinte e ben 28 sconfitte. L’unico successo che il Tasmania Berlin è riuscito a conquistare è stato nella partita d’esordio contro il Karlsruhe dove ha vinto 2-0, dopo tuttavia è iniziata la lenta ma inesorabile discesa che avrebbe portato il Tasmania Berlin ad essere la squadra più fallimentare del campionato tedesco. Dopo questa serie di sfortunati eventi la squadra è andata in bancarotta e si è quindi sciolta nel 1973. Il Tasmania Berlin è passato alla storia come leggenda negativa del calcio tedesco, tant’è che negli anni ’60 a Berlino si usava dire “quando ha vinto l’ultima volta il Tasmania Berlin? Devi chiedere al nonno, giovanotto”. Oggi è possibile visitare la vecchia sede della squadra, rilevata dall’associazione calcistica SV Tasmania Berlin che gioca nei campionati minori.

Banner Scuola Schule

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Related Posts

  • 10000
    Il tifo in Germania? Accade di tutto. Come in Italia ci sono i neonazi che sfruttano il pretesto delle partite per lanciare cori razzisti e i teppisti che lo trasformano in un momento per scatenare la propria violenza, ma non è tutto. A volte bandiere, cori e striscioni lanciano slogan…
  • 10000
    La terza giornata della Bundesliga è stata caratterizzata dalle grandi prestazioni di due calciatori giapponesi. Di nome fanno entrambi Shinji, di cognome invece sono Okazaki e Kagawa. Shinji Okazaki è il terminale offensivo del Mainz e nella scorsa stagione ha realizzato ben 15 reti. Quest'estate ci si è stupiti del fatto che nessuna…
  • 10000
    Amichevole di lusso questa settimana a Berlino: grazie alla pausa della Bundesliga per le nazionali, l'Hertha sfiderà il Club Italia, squadra della capitale tedesca fondata nel 1963 da don Luigi Fraccari, parroco della comunità italiana cittadina dell'epoca, ora impegnata nella terza serie tedesca. Il Club Italia oggi. Difficile immaginare un risultato diverso dalla…
  • 10000
    «Ora questo 19enne ha gli stessi punti dell'Amburgo»: il tweet, decisamente velenoso, è della polizia di Emsland, in Niedersachsen (Bassa Sassonia), che martedì scorso ha fermato un ragazzo per guida sotto effetto di anfetamine. Oltre a una multa di 500 euro e alla sospensione della patente per quattro settimane, al 19enne sono…
  • 40
    Ci sarà Thomas Häßler, Tommasino per i romani/romanisti che hanno ammirato i suoi dribbling sulla fascia sinistra allo Stadio Olimpico e in giro per l'Italia (nonché al mondiale 1990) a presenziare la bella iniziativa di calcio, cibo, musica, giochi e animazione per bambini, che domenica dalle 11.30 alle 17.30 caratterizzerà lo…
    Tags: berlino, in, è, calcio, berlin

Leave a Reply