Lavoro a Berlino, si cercano 2 collaboratori per Immergrün, contratto minimo 3 mesi, 8,84 € l’ora

Foto: © Facebook/ Immergrün

I dettagli dell’offerta di lavoro a Berlino

Lavoro a Berlino: la filiale di Immergrün all’interno del Ring Center 1 di Frankfurter Allee, che è gestita da italiani, cerca a partire dal PRIMO OTTOBRE, di 1 anche 2 nuovi collaboratori per la nostra filiale Immergrün”. La “Immergrün” è una ditta tedesca di gastronomia. Si fanno succhi di frutta, Smoothies, Frozen Yogurt, Wraps, Insalate, Caffè.

Si offre:

– contratto Part-time (tra le 55 e le 70 ore mensili più o meno) ad 8,84€ lordi l’ora, con Krankenkasse e tutto il resto.

Si richiede:

– buona conoscenza del tedesco (è un lavoro di vendita take away diretta col cliente) – professionalità, pulizia, energia e capacità di un buon contatto con il cliente

– disponibilità e flessibilità d’orario

– medio/lungo termine di disponibilità a rimanere (no contratti sotto i 3 mesi)

– precedenti esperienze in gastronomia sono ben accette anche se non indispensabili

Dicono i datori: “È un lavoro che si sposa bene con le esigenze di persone che necessitano di tempo libero in settimana per studio o bisogni personali. Sono 3/4 turni settimanali, di solito 9-14 (mattina) 15-16-17/21:30 (pomeriggio) dal lunedì al sabato. I turni si concordano insieme ogni settimana”.

Come candidarsi

“Se siete realmente interessati e soprattutto rispondete ai requisiti richiesti, non commentate né mandate messaggi privati. Potete passare direttamente alla filiale da subito tra le 10 e le 19 chiedendo di Gabriele o Bruna. A quel punto entreremo nel dettaglio per concordare una giornata di prova (non retribuita). Il mese di settembre lo sfrutteremo per fare quante più prove possibili, quindi fatevi avanti”

 

Cerchi lavoro a Berlino? Guarda le offerte di lavoro pubblicate su Berlino Magazine

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK


Foto: © Facebook/Immergrün

2 Responses to “Lavoro a Berlino, si cercano 2 collaboratori per Immergrün, contratto minimo 3 mesi, 8,84 € l’ora”

  1. Rey

    A me fanno ridere tutti questi che dicono “giornata di prova non retribuita” anche a Londra facevano spesso così. Se io lavoro, tu mi paghi pure se faccio la prova.

    Rispondi
  2. Gabriele

    Quindi tu mi stai dicendo che pagheresti per esempio 10 prove a 50 € (500 €!!) a delle persone alle quali non hai chiesto nessuna competenza specifica, alle quali dovrai mostrare il lavoro da fare mentre lo fai (facendo quindi il doppio della fatica) perché è un tipo di lavoro che sicuramente non conoscono e non avendo nessuna sicurezza di trovare poi il collaboratore adatto… la tua sagacia imprenditoriale mi lascia senza parole, complimenti

    Rispondi

Leave a Reply