l’Haus der Statistik, un nuovo futuro per l’ex quartiere generale della Stasi

Un tempo sede centrale della polizia segreta della DDR, la “Casa della statistica” della scomparsa Berlino Est è oggi un edificio in rovina, conteso in diversi progetti di riqualificazione.

Come riporta l’articolo del Berliner Zeitung, la società statale di nome Berliner Immobilienmanagement (BIM) prevede di avviare un concorso – che durerà da fine luglio a metà novembre 2018 – per l’aggiudicazione dei diversi progetti di recupero, che sono stati presentati per la fatiscente e gigantesca Haus der Statistik della vecchia DDR, oggi in rovina. Entro fine anno si prevede la pianificazione preliminare definitiva, per poi nel 2020 avviare i lavori di costruzione. L’unica cosa certa è che il 20 per cento della struttura sarà adibita per realizzare progetti culturali e sociali. 

L’edificio che fu il cuore della polizia segreta negli anni del regime sovietico

L’enorme palazzo costruito alla fine degli anni ’60 si trova nel quartiere di Mitte, vicino ad Alexanderplatz. Ha tutte le caratteristiche architettoniche di quelli che erano allora i canoni estetici del governo socialista della DDR, ossia finestre quadrate “schierate” in fila e struttura imponente in cemento. L’Haus der Statistik, un edificio di undici piani di cui nove adibiti come sedi degli uffici statistici centrali e i restanti come quartiere generale della temuta polizia segreta, la Stasi. Dopo il crollo del Muro che ha portato la riunificazione tra Germania Est e Ovest, il palazzo divenne la sede della Commissione di supporto del servizio segreto statale dell’ex Repubblica Democratica di Germania. Dal 2008, tuttavia, il palazzo non è più stato utilizzato, ed è stato lasciato dunque a sé stesso.

Dieci anni di abbandono, un mancato rifugio per l’emergenza immigrazione

Lo Stato tedesco ha ordinato la defenestrazione per l’edificio: i vetri delle finestre del palazzo sono stati rotti sia per favorire la ventilazione sia per non permettere ai senzatetto di occupare la struttura abusivamente. Sono diversi anni che l’Haus der Statistik è inutilizzato e più gli anni passano più la struttura diventa fatiscente. Diversi sono anche i progetti presentati per la riqualificazione dell’ex palazzo socialista. Inizialmente si parlava di adibire la struttura come centro di rifugio per gli immigrati per fronteggiare e aiutare l’enorme numero di persone che sono accorse nella capitale tedesca negli ultimi anni. Purtroppo, secondo il quotidiano tedesco B.Z, il progetto presentato dal sindaco Christian Hanke fu bocciato a causa dei tempi troppo lunghi per realizzare il rifugio.

Berlino Schule tedesco a Berlino
Berlino Schule tedesco a Berlino

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

Foto di copertina: © De-okin, CC 3.0, Haus der Statistik in Berlin-Mitte im März 2010.

Leave a Reply