L’anti-inno dei Mondiali dei Deichkind che manda a sedere J-Lo

Per l’inno dei mondiali non ci sono solo il tormentone Shakira e l’imbarazzante esibizione di Jennifer Lopez e Pitbull (colpa anche dei tecnici del suono in casa ZDF,  travolti da una shitstorm senza fine) di ieri sera a fare da colonna sonora ai Mondiali del 2014.

A giudicare dal numero delle visualizzazioni raggiunto in poco più di quattro giorni, i tedeschi hanno scelto la loro personalissima e polemica sigla del WM. Si Intitola Ich habe eine Fahne (Io ho una bandiera) ed è interpretata dal popolarissimo gruppo rap-electro Deichkind insieme a Das Bo.

Il pezzo ricorda parecchio A Milli di Lil Wayne e mille altre canzoni sulla falsa riga, mentre il video è una carrellata improbabile di figurine Panini canterine con protagonisti calciatori, tifosi, politici e tutto il trash che aleggia attorno ai Mondiali presenti e passati.

Presenti a fare il Lipsync della canzone, tra gli altri, anche i nostri Balotelli, Collina e, sostanzialmente senza un preciso motivo, Rodrigo Taddei.

Su www.deichkind.de ve la potete scaricare persino gratuitamente.

Ich Habe eine Fahne und ich steck die jetzt in Brand…

(Io ho una bandiera e ora gli dò fuoco…)


Schermata 2014-06-13 alle 12.23.25

 

simone mazzilli

Musikfresser "Yeah, Berlin, Stadt der unbegrenzten Möglichkeiten. Außerdem schmeckt in jeder anderen Stadt der Döner sc***#*e. Don't believe the Hype und so, Ich habe über 1000 Facebook-Freunde doch bin eigentlich ganz nett" (Fatoni & E.W. - Kunst, 2013)

Leave a Reply