A Berlino arriva l’Italian Jazz Festival, un evento da non perdere per tutti gli amanti del jazz

Berlino si appresta ad ospitare uno dei più importanti appuntamenti per tutti gli appassionati di musica jazz: l’Italian Jazz Festival.

Come per le scorse edizioni, anche quest’anno il festival è frutto della collaborazione fra l’Istituto Italiano di cultura e il Kunstfabrik Schlot, dove avranno luogo i concerti da giovedì 23 a domenica 26 novembre; il tutto sotto il sapiente coordinamento di Andrea Marcelli.

Matteo Gazzolo

Il festival

Ormai giunto alla sua ottava edizione, l’Italian Jazz Festival in Berlin nasce dalla volontà dell’Istituto Italiano di Cultura (e dei suoi direttori succedutisi negli anni: Prof. Angelo Bolaffi, Prof. Aldo Venturelli e Prof. Luigi Reitani) di invitare nella capitale tedesca alcuni tra i migliori jazzisti italiani. Provenienti da diverse regioni d’Italia, gli artisti si uniscono alla scena jazzistica berlinese per esibirsi in uno dei suoi luoghi di culto, il Jazz Club Kunstfabrik Schlot.

Il taglio e lo stile voluti dal direttore artistico Andrea Marcelli portano i vari gruppi a proporre sia composizioni originali sia riarrangiamenti di brani provenienti da varie parti d’Italia, spaziando fra generi e periodi storici diversi e mostrando una volta di più quell’armonia e quegli intrecci melodici che rendono l’Italia un Paese unico nel suo genere. Un sincero dialogo musicale che trasporta l’ascoltatore verso luoghi impensati e sorprendenti!

Aldo Bassi

Il programma di quest’anno

Il Kunstfabrik Schlot sarà la scena su cui si esibiranno alcuni tra i più affermati jazzisti italiani. A dare il via alle danze il 23 novembre sarà l’attore/cantante Matteo Gazzolo, che si esibirà assieme al Donatello D’Attoma trio per dar vita a un concerto ispirato a Luigi Pirandello, Nobel per la letteratura, nell’occasione del 150° anniversario della nascita. Venerdì 24 novembre altri due importanti anniversari verranno celebrati attraverso le note del pianoforte: 500 anni di riforma luterana e 450 anni dalla nascita di Claudio Montevedi; spetterà al virtuoso pianista Ekkehard Wölk’s, accompagnato dall’ensemble Lutheriana e da altri ospiti presentare il suo interessante progetto di trasposizione jazzistica dei Gottesdienst Lieder luterani. Il 25 novembre arriverà una delegazione del conservatorio N. Sala di Benevento, un quintetto tra cui figurano il pianista Gianluca Podio e il trombettista Aldo Bassi. Il festival si chiuderà domenica 26 novembre con il ritorno del poetico trio del pianista Carlo Morena e le sue composizioni. A rappresentare la scena jazz berlinese saranno invece Giorgio Crobu, Josh Ginsburg, Andrea Marcelli, Igor Spallati e Jörn Heinrich.

Italian Jazz Festival in Berlin

I concerti si svolgeranno presso il Kunstfabrik Schlot

Invalidenstraße 117, 10115 Berlino

Il costo per singola serata è di 13€ / *10€ per i possessori della True Italian Card 2017

Gianluca Podio 

Il Programma dell’Italian Jazz Festival 2017 nel dettaglio

Giovedì 23 novembre (ore 21:00)

Tickets €13/10
Matteo Gazzolo e Donatello D’Attoma trio
Performance per il 150° anniversario di Luigi Pirandello

Il teatro incontra il jazz contemporaneo e il jazz vocale

Matteo Gazzolo – voce, poesia, electronics
Donatello D’Attoma – piano
Josh Ginsburg – contrabbasso
Andrea Marcelli – percussioni, clarinetto

————————-

Venerdì 24 novembre (ore 21.30)

Tickets €13/10

Da Martin Lutero a Claudio Monteverdi
500° Anniversario delle tesi di Martin Lutero e 450° anniversario di Claudio Monteverdi
Due giubilei in musica

Jazz classico incontra la creatività

Ekkehard Wölk – piano
Jörn Henrich – contrabbasso
Andrea Marcelli – percussioni
special guests
Aldo Bassi – tromba
Matteo Gazzolo – poesia

—————————
Sabato 25 novembre (ore 21:30)

Tickets €13/10

Aldo Bassi/Gianluca Podio Quintet
Film e musica italiani incontrano il Jazz

Aldo Bassi – tromba
Gianluca Podio – piano
Giorgio Crobu – chitarra
Josh Ginsburg – contrabbasso
Andrea Marcelli – percussioni

—————————

Domenica 26 novembre (ore 21:00)

Tickets €13/10
Carlo Morena Trio

Trio jazz acustico contemporaneo per piano

Carlo Morena – piano
Igor Spallati – contrabbasso
Andrea Marcelli – percussioni

banner3okok-1-1024x107 (1)

SEGUI TUTTE LE NEWS SU BERLINO, SEGUI BERLINO MAGAZINE SU FACEBOOK

7 Responses to “A Berlino arriva l’Italian Jazz Festival, un evento da non perdere per tutti gli amanti del jazz”

  1. Silvia Viola

    Partecipo al concorso

    Rispondi
  2. laura Barbati

    partecipo al concorso

    Rispondi
  3. Simona

    Partecipo al Concorso

    Rispondi
  4. Elisa

    Partecipo al concorso

    Rispondi
  5. Arianna

    Partecipo al concorso

    Rispondi
  6. Luciana

    Partecipo al concorso

    Rispondi
  7. daniela

    partecipo al concorso

    Rispondi

Leave a Reply